MESSAGGI E CODICI DI ERRORE DEL MODEM:
Ecco un elenco dei messaggi di errore più frequentemente comunicati dai modem analogici a noi poveri utenti inconsapevoli di cosa stia accadendo...
ERRORE 602 - Il modem è utilizzato da un'altra connessione di accesso remoto
Probabilmente è gia attiva una connessione. Verificare tra i processi attivi che non ci sia RNAPPP e cercare di terminarlo. Se non si riesce a terminare il processo riavviare il sistema.
ERRORE 629 - Disconnessione dal computer su cui si è tentato di connettersi
Fate attenzione....se il messaggio d'errore si presenta prima o dopo la verifica del nome utente e la password fa la sua differenza.
* Se si verifica prima, accertarsi dell'arrivo del segnale della linea del telefono al modem.
* Se si verifica dopo controllare il chipset utilizzato dal modem e ridurre la velocità con gli appositi comandi di configurazione raggiungibili da PANNELLO DI CONTROLLO/MODEM
* Verificare che il connettore R11 del cavo telefonico sia inserito sull'ingresso LINE posto di solito dietro al modem e non a quello PHONE.
* Verificare che la linea telefonica non sia in uso o sia rimata aperta da una telefonata chiusa male.
* Eliminare eventuali prolunghe telefoniche.
* Installare/Reinstallare il protocollo TCP/IP dal Pannello di Controllo dall'icona di Rete
* Eventualmente spegnete il modem, riavviate e riprovate
ERRORE 630 - Il computer non riceve alcuna risposta dal modem. Verificare che il modem sia collegato. Se necessario spegnere e riaccendere il modem
* La stringa inserita nelle Impostazioni addizionali del modem è errata.
* Modem mal collegato al Pc o spento.
* Porta seriale può risultare bloccata. Riavviare il sistema.
ERRORE 645 - Impossibile completare la connessione al server, verificare la configurazione e riprovare
* Manca il protocollo TCP/IP in Pannello di Controllo icona Rete.
ERRORE 650 - Il computer selezionato per la connessione non risponde alla richiesta di rete
* Controllare le impostazioni della Porta Seriale.
Fare un click con il tasto destro del mouse sull'icona Risorse del computer e selezionare la voce Proprietà dal menù a tendina.
A questo punto occorre scegliere la scheda Gestione Periferiche, dalla quale selezionare la porta seriale su cui risulta installato il modem(COM1 o COM2 in genere).
Fare click sulla cartella Impostazioni della porta e regolare la velocità della porta a 115.200 e il controllo di flusso su Hardware
* Verificare numero di telefono e la presenza di un eventuale centralino e quindi la necessità del numero di accesso alla linea esterna (solitamente lo zero o il 9).
* Controllare configurazione relativa alla composizione del numero da parte del modem.
ERRORE 678 - Mancata risposta da parte del computer selezionato per la connessione.
* Verificare numero di telefono e la presenza di un eventuale centralino e quindi la necessità del numero di accesso alla linea esterna (solitamente lo zero o il 9)
* Il modem non riceve il normale segnale di linea. Controllare lo stato dei cavi di collegamento tra modem e presa telefonica
* E' possibile che il driver utilizzato per il modem non sia quello corretto
* Spegnere il modem e riprovare. Probabilmente il numero composto più volte senza successo è stato posto memoria dal modem e da problemi nella ricomposizione
ERRORE 680 - Segnale di linea assente
* Disattivare la voce Attendi il segnale prima di comporre il numero nelle proprietà del modem, nella cartella Connessione
ERRORE 691 - Impossibile .... verificare la password e riprovare
* L'unica cosa da fare è controllare di aver inserito correttamente Userid e Password e riprovare...spesso si crede di averli inseriti correttamente ma non è così...
ERRORE 720 - Impossibile negoziare un set di protocolli compatibili con quelli specificati nel tipo di server
* In base al Chipset presente sul modem, utilizzare i comandi appropriati per diminuire la velocità di connessione in base a quella supportata dalla periferica stessa
ERRORE 742 - Il computer che si sta chiamando non supporta i requisiti di codifica dei dati specificati
* Sulle Proprietà della connessione, selezionare la cartella Tipi di Server e disattivare le voci Richiedi crittografia Password, Richiedi cifratura dati e Crea file registro per questa connessione
Qui di seguito trovate elencati alcuni dei più comuni errori di connessione che possono comparire con questo modem sotto Windows, ed il modo per risolverli.
Errore 629 e 633
Nella maggior parte dei casi questo errore è dovuto ad una non corretta installazione del modem; pertanto per risolverlo dovrebbe essere sufficiente reinstallare il modem stesso.
Errore 630
Quest'errore è solitamente dovuto ad un "blocco" dell'accesso remoto, o ad una errata installazione del modem.
Per risolverlo, basta provare a riavviare il computer e, in caso di persistere dell'errore, disinstallare e reinstallare il modem
Errore 645
Solitamente l'errore 645 è dovuto ad un'installazione errata del modem (driver sbagliato o installazione non corretta) o a problemi dei componenti di rete di Windows.
Per rimediare a questo errore sarà opportuno:
1. Verificare in accesso remoto (connessione remota) che in "Selezionare una periferica" vi sia un solo driver riferito al modem che utilizziamo, o in alternativa che sia selezionato il driver con il numero più basso
2. Rimuovere il modem dallo slot PCI
3. Disinstallare il software del modem e riavviare il computer
4. Disinstallare il gruppo comunicazioni di Windows da Pannello di Controllo - Installazione Applicazioni - Installazione di Windows e riavviare
5. Reinstallare, del blocco comunicazioni, il solo Accesso Remoto
6. Reinstallare il modem (verificando di utilizzare il driver corretto per il nostro sistema operativo) sia lato Hardware che lato Software
Errore 650
Errori 718 e 721 (Windows2000)
Solitamente questi errori non sono dovuti a problemi imputabili all'utente, e devono essere risolti dal Provider internet o dal fornitore di telefonia.
In ogni caso è opportuno controllare il collegamento fisico tra PC e modem e tra modem e linea telefonica e, nel caso di Windows2000, disabilitare il multilink selezionando le proprietà della connessione remota, e cliddando di seguito su Rete e poi su Impostazioni.
Errore 691
Verificare di aver inserito correttamente username e password.
In casi molto rari, questo errore può essere dovuto ad un errato instradamento dei pacchetti in rete ATM.

Prove da fare:
Dialtone
Con hyperterminal
Per un discorso di security non posso dargli la psw di admin, mi era venuto in mente e se uso hyperterminal?
Bene, peccato che anche li da errore:
atz <- resetto il modem
OK
atx3 <- comando at no dial tone
OK
atdt (numero dialup)
chiede autenticazione di username e psw.
NO CARRIER <- non mi si collega e mi da questo errore.
OPPURE
Prova AT&FX1 = no dialtone


http://assistenza.libero.it/adsl/soluzioni/erroriwin.phtml
Gli errori Windows 691 e 721
  Quando tenti di connetterti a Libero (o al tuo Internet Servicer Provider), è possibile che Windows, nelle varie versioni, visualizzi dei messaggi d'errore. Nel caso di connessioni ADSL, i più comuni sono il 691 e il 721
 
 Sintomi (per abbonamenti registrati prima dell'11 novembre 2007)
 
Errore 691 - Il modem (o router) rileva il segnale portante ADSL ma la connessione non avviene. Windows mostra il messaggio: "Errore 691: Accesso negato a causa del nome utente e/o password non valida nel dominio".
Errore 721 - Il modem (o router) si connette correttamente al segnale portante ADSL, ma non è possibile stabilire la connessione. Windows mostra il messaggio: "Errore 721: Il computer remoto non risponde".
 
 Cause
 
Errore 691
A. Username o password errate o digitate scorrettamente nel modem
B. ADSL non correttamente attivata nella centrale telefonica
Errore 721
A. Errata configurazione del modem
B. Modem guasto
C. Problema tecnico sulla linea ADSL

 
 Soluzioni
 
Errore 691

Caso A - Username o password errate, o digitate scorrettamente nel modem
  • L'errore di username e password è in assoluto il più comune. Hai cioè scritto username o password errate o non le hai scritte correttamente, nella finestra che usi per connetterti a Internet con l'ADSL (se hai un modem USB) o nell'interfaccia di configurazione del modem (se hai un modem/router Ethernet). Capita spesso se si dimentica di leggere la pagina conclusiva della registrazione ADSL ("Registrazione conclusa con successo") che riporta i dati per accedere a Internet con l'ADSL: dati da usare correttamente. Lo Username ADSL si scrive: per intero (compresa la parte dopo la @), senza il .it in fondo, rispettando maiuscole e minuscole, senza spazi. Approfondisci
  • La modifica della password è il secondo aspetto critico. Alcuni utenti, cambiando la password della casella di posta associata all'ADSL, dimenticano che, a differenza dello username, la password per Libero è unica. Ricorda quindi che se la cambi dovrai modificarla anche nella finestra o nell'interfaccia di connessione del modem: altrimenti non riuscirai più a navigare!
  • Il cambio di abbonamento ADSL è un altro fattore cui prestare attenzione. Se cambi il tipo di abbonamento (Free, Flat, TuttoIncluso) cambierà anche il tuo username. Quest'ultimo, infatti, è composto da due parti: la prima l'hai scelta durante la registrazione, la seconda (che segue la "@") viene stabilita da Libero proprio in base all'abbonamento scelto. Dopo ogni variazione riceverai una mail che riporta il nuovo username. Ricordati di sostituirlo nel modem! Per scoprire qual è il tuo username, clicca qui (http://assistenza.libero.it/adsl/modem/username.phtml) o vedi sotto.

Caso B - ADSL non correttamente attivata nella centrale telefonica
L'errore 691 può manifestarsi, ma raramente, in caso di errata permuta nella centrale telefonica. Per attivare l'ADSL, semplificando, Infostrada (o Telecom Italia per conto di Infostrada) configura i propri apparati per trasmettere il segnale portante ADSL dalla centrale telefonica a casa dell'utente. Se l'operazione non va a buon fine il modem non può connettersi.
Questo caso riguarda soprattutto i clienti che si connettono all'ADSL per la prima volta: non potendo risolverlo da casa, devi rivolgerti all'Assistenza Tecnica ADSL (http://assistenza.libero.it/supporto/supporto_telefonico.phtml).

Errore 721

Caso A - Errata configurazione del modem
L'errata configurazione del modem (o router) è la causa più frequente. Accade soprattutto ai Clienti dotati di apparati di proprietà o di altri provider; con i modem di Libero, preconfigurati o autoconfiguranti, è rara.
Verifica dunque la configurazione del modem: essa varia in base al protocollo specificato in fase di abbonamento.
Ecco i parametri da controllare:
 
Tecnologia Protocollo Parametri
ADSL / ADSL2+
Vai alle configurazioni
http://assistenza.libero.it/adsl/modem/scadsl.phtml
PPP over Ethernet
(PPPoE)
Protocollo: PPPoE
Incapsulamento: LLC
VPI: 8
VCI: 35
 
PPP over ATM
(PPPoA)
Protocollo: PPPoA
Incapsulamento: VC-Mux
VPI: 8
VCI: 35
Nota: per tutti i nuovi abbonamenti Libero ADSL il protocollo è PPPoE; l'uso del PPPoA può essere necessario per alcuni abbonamenti non più venduti: nel dubbio controlla sulla documentazione che ti è stata inviata

Caso B - Modem guasto
Se l'errore 721 (conosciuto anche come "time out") permane, puoi fare altre verifiche tra cui:
  • funzionamento del modem (se si guasta il modem in comodato di Libero, segnalalo al servizio di Assistenza tecnica; se il guasto è imputabile all'apparato, ti sarà sostituito)
  • stato dell'attivazione dell'ADSL, controllo della scheda Ethernet e aggiornamento dei driver USB.
Per approfondire clicca qui

Caso C - Problema tecnico sulla linea ADSL
Nel caso in cui, dopo aver compiuto gli accertamenti descritti, l'errore 721 persista, è possibile che sulla linea vi sia un guasto: contatta l'
Assistenza Tecnica ADSL

Il modem si sincronizza all'ADSL, il led è acceso, ma la connessione fallisce: va in "time out"
  Quello del "time out" è un altro dei casi frequenti fra i Clienti che hanno problemi con l'ADSL. Spesso la causa risiede nei collegamenti fra PC e modem (o router), nelle loro configurazioni o compatibilità. Ecco le verifiche da fare
 
 Sintomi
 
Il modem prova a connettersi all'ADSL, il led dell'ADSL rimane acceso, ma il tentativo fallisce
Può anche comparire un messaggio d'Errore 721 (dipende dal sistema operativo)
 
 Cause
 
Questo problema, generalmente denominato "time out", si presenta quando, pur essendo il modem/router sincronizzato con il segnale portante ADSL e pur avendo inserito correttamente username e password, non si riesce a instaurare la connessione.
 
 Soluzioni
 
ACCERTATI CHE L'ADSL SIA ATTIVA
Sei attivo solo quando ricevi il Kit modem, se non l'hai richiesto, quando ricevi la lettera o la mail che ti conferma l'attivazione dell'ADSL. Puoi inoltre verificarlo cliccando qui.

VERIFICA CHE IL MODEM/ROUTER SIA COLLEGATO
Controlla che sia collegato al PC col cavo USB o Ethernet (RJ45), alla linea telefonica tramite il cavo telefonico (Rj11) e che, nel caso di router Ethernet, sia anche collegato alla presa elettrica e acceso.

SPEGNI E RIAVVIA SIA IL MODEM/ROUTER SIA IL PC
Se il problema è subentrato dopo un'improvvisa disconnessione, prova a riavviare sia l'apparato sia il PC.

VERIFICA LA CONFIGURAZIONE DEL MODEM/ROUTER
Verifica, dallo strumento di configurazione/diagnostica del modem (leggi il manuale), che esso sia stato configurato correttamente per il tipo di collegamento PC-modem richiesto: PPPoATM per modem USB o PPPoETH per modem/router Ethernet. Verifica, inoltre, che i valori di VPI e VCI configurati siano i seguenti: VPI=8 e VCI=35.

CONTROLLA LA SCHEDA DI RETE ETHERNET
In caso di modem/router Ethernet, verifica che la scheda di rete sia correttamente configurata e dialoghi col modem.
Se il tuo apparato ha un'interfaccia web di configurazione (caso più diffuso) e non riesci a visualizzarla, il problema è generalmente nella comunicazione tra la scheda Ethernet e modem.
Per controllare, accedi da prompt di MS Dos (o "Prompt dei comandi" nel menu Accessori di Windows XP) e utilizza il comando "ping indirizzo_IP_del_modem" (l'indirizzo IP varia in base al modem: cercalo nel manuale).
Se ricevi una serie di messaggi simili a:
  • "Risposta da "indirizzo_IP_del_modem": byte=32 durata<10ms TTL=255" significa che la scheda di rete rintraccia correttamente l'apparato.
  • "Richiesta scaduta", significa che la scheda di rete non trova l'apparato, ed è quindi necessario disinstallare e reinstallare la scheda di rete con i driver appropriati oppure provare con un'altra scheda.
VERIFICA CHE I DRIVER DEL MODEM USB SIANO AGGIORNATI
Nel caso di apparati USB o modem dual-link configurati su porta USB, per aggiornare il driver puoi:
  • scaricarli da questa pagina, nel caso di modem di Libero;
  • scaricarli dal sito web del produttore.
SE IL TIME OUT SI PRESENTA IN MODO SISTEMATICO (caso poco frequente)
Se il time out si presenta sempre, a volte preceduto da "addormentamenti" della connessione, e si risolve sempre riavviando il PC, controlla il tipo di chipset montato sulla scheda madre del PC. In caso di modem USB, verifica sul manuale del PC che le specifiche relative all'alimentazione e alla gestione della porta USB siano compatibili con quelle del modem.

Se il problema non si risolve, se il modem/router continua tentare inutilmente di connettersi a Internet, contatta l'Assistenza Tecnica ADSL per far esaminare il caso

Username ADSL e password
 
Username
L'ADSL ha uno username dedicato, lo ottieni registrandoti su http://adsl.libero.it (appare nella pagina finale della procedura)
È composto da due parti.
- La prima la scegli tu durante la registrazione.
- La seconda quella che segue la @, se hai acquistato l'abbonamento prima dell'11 novembre 2007 è stabilita da Libero in base al tuo abbonamento.
In questo caso usalo sempre per intero, rispettando maiuscole, minuscole, senza spazi e senza ".it" in fondo: altrimenti non potrai navigare.
 
Password

La password per l'ADSL è quella che ottieni registrandoti su http://adsl.libero.it. È la stessa per tutti i servizi di Libero (connessione a Internet Dial-Up, casella di posta associata all'ADSL ...)

 
 
 Username ADSL (per abbonamenti registrati prima dell'11 novembre 2007)
 
Non ricordi lo username? Scopri nella tabella qui sotto come individuarne la seconda parte
(trovi tipo di abbonamento e velocità nella lettera di Conferma inserimento d'ordine)
Es: mario.rossi@flat - luigi.bianchi@liberotop

 
ADSL (Casa o Affari) Seconda parte username
Libero Mega liberomega
Libero Mega (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) flat
Libero Mini liberomini
Libero Mini (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) mini
Libero Light liberofree
Libero Light (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) free

 
ADSL + telefono Infostrada (Casa o Affari) Seconda parte username
TuttoIncluso 20 Mega liberotop
TuttoIncluso 20 Mega (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) liberoflat oppure flat
TuttoIncluso liberoflat oppure flat
Absolute ADSL 20 Mega liberotop
Absolute ADSL 20 Mega (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) liberoflat oppure flat
Absolute ADSL liberoflat
Absolute ADSL (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) mini
Libero Free (in attesa di collegamento alla rete Infostrada) mini
 
 Username ADSL (per abbonamenti registrati prima del 16 aprile 2007)
 
Nella terza colonna trovi la seconda parte dello username che devi utilizzare in base al tuo abbonamento.
Nella quarta colonna (Precedente seconda parte dello username) sono elencati gli identificativi utilizzati per alcuni abbonamenti prima del 9 gennaio 2006. Se hai aquistato uno degli abbonamenti elencati prima di quella data, ti consigliamo di utilizzare il nuovo identificativo (terza colonna)

 
Tipo di rete
 
Abbonamento Seconda parte username Precedente seconda parte username
ADSL su rete
Telecom Italia
TuttoIncluso Mega flat  
Libero Absolute ADSL Mega flat  
Libero ADSL Free o Light free liberoadsl
Libero ADSL Flat e Daily flat liberolight
(libero.it per abbonati prima del 18/10/04)
Libero ADSL Affari Free o MB free adsl256
Libero ADSL Affari Flat
 
flat adsl300
(affarimega per abbonati prima del 18/10/04)
ADSL su rete
Libero
TuttoIncluso Mega liberomega  
Libero Absolute ADSL Mega liberomega  
Libero ADSL Free o Light liberofree adsltutti
Libero ADSL Flat liberoflat adslfast
Libero ADSL Daily liberoflat adsllight
Libero ADSL Affari Free, MB o Flat liberoflat adsl640