MacFreePOPs
Usare Hotmail con il Mac

MacFreePOPs, scaricabile a questo indirizzo, sia in lingua italiana che in lingua inglese:
http://www.e-link.it/macfreepops/
consente di ricevere ed inviare la posta di Libero, Blu, IOL, Tin.it, Virgilio etc... direttamente da Mail di OSX senza collegarsi ai POP dei rispettivi Provider.
Il seguente tutorial parte dal presupposto che almeno un account di posta sia stato creato e funzionante. L'esempio dell'utilizzo di un account con dominio @hotmail.com è indicativo anche per la creazione di account con domini diversi.

Effettuato il download, trasciniamo Macfreepops nella nostra cartella Applicazioni.
Una volta lanciato il programma, si aprirà una finestra, in cui si potrà notare la presenza, sotto il pulsante di Avvio del Server freepopsd, di un altro pulsante di dimensioni più piccole - questo pulsante è quello che rileva (se spuntata l'opzione "Segnala automaticamente gli aggiornamenti disponibili" nelle "Opzioni Aggiuntive") gli eventuali aggiornamenti del "server freppopsds", importanti per il corretto funzionameneto dell'applicazione in questione e di Mail - da notare anche l'opzione di spunta "Visualizza il menu MacFreePOPs nella barra dei menu", comoda per chi volesse gestire questa applicazione appunto da lì.

Quindi, click su "Aggiornamenti Disponibili" e leggiamo quanto scritto nell'avviso nella figura sottostate - aggiorniamo perciò alla versione più recente del server freepopsd con un click sul pulsante "Aggiorna".

OK, abbiamo quindi aggiornato tutto l'aggiornabile e passiamo a cose più serie adesso.. :)
Per prima cosa spostiamoci sul pannello Server freepopsd e mettiamo segno di spunta su "Rispondi sulla porta" inserendo numero di porta 2000 e segno di spunta anche su "dell'indirizzo" dove andremo ad inserire 127.0.0.1 il "localhost" in pratica o indirizzo locale della nostra macchina (non è proprio preciso però..) - in sintesti potremmo riassumere così : "Rispondi sulla porta 2000 dell'indirzzo 127.0.0.1 in locale" - nella figura a fianco si potranno controllare i plugin in uso dall'applicazione le loro caratteristiche e numero di versione.

Nella figura sottostante si possono ottenere informazion riguardanti le caratteristiche del plugin "hotmail.lua" che sarà poi quello che permetterà di ricevere ed inviare posta con un indirizzo di questo tipo. Da notare anche i @domini supportati.


Abbiamo concluso, perciò non ci resta che avviare il server freepopsd e lanciare l'applicazione Mail per l'utilizzo di account multipli. Teniamo sempre presente quanto scritto in figura sopra perchè da questo dipende il corretto funzionamento - Partiamo quindi dall'account principale di posta creato e settato su Mail (non mi dilungo sui settaggi di Mail in quanto il tutorial parte dal presupposto che almeno un account di posta sia stato creato e funzionante), nel mio caso tin.it avendo come fornitore di connettività Telecom. Si può vedere quindi in figura sotto l'account di tipo POP e il Server di Posta in Uscita (SMPT) mail.tin.it che diventerà l'SMPT per tutti gli altri account di posta che si aggiungeranno. E' chiaro, inoltre, che se il nostro Provider fosse differente si dovrà usare l'SMPT di quel provider e non quanto in figura sotto, ma il concetto in fin dei conti è sempre quello.

Nelle due figure di sotto vediamo come configurare l'account per un dominio @hotmail.com: apriamo le Preferenze di Mail e posizioniamoci sul pannello "Account" - in basso nell'angolo a sinistra facciamo click sul simbolino del + per crearne uno nuovo.

Scegliamo quindi un account di Tipo POP dal menù a tendina, in Indirizzo e-mail mettiamo il nostro indirizzo con dominio @hotmail.com, in Descrizione mettiamo ad esempio hotmail, in Nome Completo il nostro nome. Nella casella Server Posta in Arrivo invece inseriamo il "localhost" ovvero 127.0.0.1 (precedentemente inserito anche in MacFreePOPS) - quindi inseriamo Nome Utente e Password e come Server di Posta in Uscita inseriamo l'SMPT di tin.it e cioè mail.tin.it (quello del nostro fornitore di connetività che, ovviamente sarà differente a seconda del Provider usato ) - Passiamo quindi sul pannello "Avanzate" e sostituiamo il numero di Porta esistente con il numero 2000 (precedentemente inserito anche in MacFreePOPS) e come metodo di Autenticazione scegliamo Password.
Potrebbe risultare "ostico" tutto l'intero procedimento, ma è proprio questo che permetterà di utilizzare altri account di posta sù Mail... :)


Adesso possiamo dire che abbiamo quasi finito, registriamo le modifiche all'account e torniamo su Mail uscendo dalle Preferenze. Sù Mail click sul bottoncino "Ricevi" e con un po' di pazienza vedremo "arrivare" le nostre mail dai vari account creati - potrebbe essere necessario inserire la password dell'account in fase di collegamento al POP, ma sarà Mail che ce lo chiederà in caso di bisogno. Per la stesura di questo tutorial è stata usata la versione di Mail presente su 10.3.9, con Tiger è praticamente identico il procedimento da seguire, quindi non dovrebbero sorgere complicazioni di alcun tipo. Adesso godiamoci Mail... .)

Manuale: vedi