.:: Le configurazioni per i cellulari GPRS
Da: http://www.cellulari.it/html/pag-configurazioni01.asp
TIM

APN: UNI.TIM.IT oppure ibox.tim.it oppure (solo) tim.it
Nome connessione:
TIM
Nome utente: proprio n.° di cellulare
Password:
password di UNI.TIM
Indirizzo IP:
dinamico
DNS primario:
195.120.29.30

DNS secondario: lasciare vuoto
TV: livetv.tim.it
WAP: wap.tim.it
 

QOS minima

QOS richiesta

Classe di precedenza: Precedenza sottoscritta
Classe di ritardo:
Classe di ritardo sottoscritta
Classe di affidabilità:
GTP e LLC non riconosciuti; RLC riconosciuto, dati protetti
Capacità massima:
Capacità massima sottoscritta
Capacità media:
Massima velocità
Classe di precedenza: Precedenza sottoscritta
Classe di ritardo:
Classe di ritardo sottoscritta
Classe di affidabilità:
GTP non riconosciuto; LLC e RLC riconosciuti, dati protetti
Capacità massima:
Capacità massima sottoscritta
Capacità media:
Massima velocità
WAPTIM GPRS
homepage: http://wap.tim.it
Protezione connessione: No
Tipo di trasporto: GPRS
Indirizzo IP: 213.026.205.001
Tipo autenticazione: Normale
Tipo di Accesso: Automatico
Nome utente: waptim
Proxy: Disattivato
TIM GSM
homepage: http://wap.tim.it
Protezione connessione: No
Tipo di trasporto: Dati GSM
Numero chiamata: +393359009002
Indirizzo IP: 213.026.205.001
Tipo chiamata dati: ISDN
Velocità chiamata dati: 9600
Tipo di Accesso: Automatico
Nome utente: waptim
Proxy: Disattivato
TIM GPRS
homepage: http://wap.tim.it
Protezione connessione: No
Tipo di trasporto: GPRS
Indirizzo IP: 213.026.205.001
Tipo autenticazione: Normale
Tipo di Accesso: Automatico
Nome utente: <numero del cellulare>
Proxy: Disattivato
TIM GPRS
homepage: http://wap.tim.it
Protezione connessione: No
Tipo di trasporto: GPRS
Indirizzo IP: 213.026.205.001
Tipo autenticazione: Normale
Nome punto di accesso: WAP.TIM.IT
Tipo di Accesso: Automatico
Nome utente: WAPTIM
Proxy: Disattivato
i.TIM GPRS
homepage: http://wap.tim.it
Protezione connessione: No
Tipo di trasporto: GPRS
Indirizzo IP: 213.026.205.001
Tipo autenticazione: Normale
Tipo di Accesso: Automatico
Nome utente: WAPTIM
Proxy: Disattivato

 

 
VODAFONE / OMNITEL
APN: web.omnitel.it
Nome connessione:
VO
Nome utente: lasciare vuoto
Password:
lasciare vuoto
Indirizzo IP:
dinamico
DNS primario:
10.127.1.41
DNS secondario:
lasciare vuoto
 

QOS minima

QOS richiesta

Classe di precedenza: Priorità normale
Classe di ritardo:
Classe di ritardo 4
Classe di affidabilità:
GTP non riconosciuto; LLC e RLC riconosciuti, dati protetti
Capacità massima:
Fino a 32000 ottetti/s
Capacità media:
Massima velocità
Classe di precedenza: Priorità normale
Classe di ritardo:
Classe di ritardo 4
Classe di affidabilità:
GTP non riconosciuto; LLC e RLC riconosciuti, dati protetti
Capacità massima:
Fino a 32000 ottetti/s
Capacità media:
Massima velocità
WIND
APN: internet.wind
Nome connessione:
WIND
Nome utente: lasciare vuoto
Password:
lasciare vuoto
Indirizzo IP:
dinamico
DNS primario:
212.245.255.2
DNS secondario:
lasciare vuoto
 

QOS minima

QOS richiesta

Classe di precedenza: Precedenza sottoscritta
Classe di ritardo:
Classe di ritardo sottoscritta
Classe di affidabilità:
Classe di affidabilità sottoscritta
Capacità massima:
Capacità massima sottoscritta
Capacità media:
Massima velocità
Classe di precedenza: Precedenza sottoscritta
Classe di ritardo:
Classe di ritardo sottoscritta
Classe di affidabilità:
Classe di affidabilità sottoscritta
Capacità massima:
Capacità massima sottoscritta
Capacità media:
Massima velocità
 
WIND
APN: internet.wind
Nome connessione:

Nome utente: lasciare vuoto
Password:
lasciare vuoto
Indirizzo IP:
dinamico
DNS primario:
212.245.255.2
DNS secondario:
lasciare vuoto
 
 

Parametri E-mail Tim

Tim Nome account: Tim email
Nome utente: (vuoto)
Password: inserire la password dell‘account
Pun.to di accesso (APN): ibox.tim.it
SMTP server: mail.posta.tim.it
POP3/IMAP4 server: box.posta.tim.it
Porta (SMTP): 25
Porta (POP3): 110
 

Parametri E-mail Wind

Nome account: Wind email
Nome utente: (vuoto)
Password: inserire la password dell‘account
Pun.to di accesso (APN): Internet.wind.biz
SMTP server: Mail.libero.it
POP3/IMAP4 server: Popmail.libero.it
Porta (SMTP): 25
Porta (POP3): 110
 

Parametri E-mail Vodafone

Nome account: Vodafone email
Nome utente: (vuoto)
Password: inserire la password dell‘account
Pun.to di accesso (APN): web.omnitel.it
SMTP server: smtp.net.vodafone.it
POP3/IMAP4 server: popmail.vodafone.it
Porta (SMTP): 25
Porta (POP3): 110
 

Parametri E-mail Tre

Nome account: Tre email
Nome utente: Proprio numero di cell preceduto da 39
Password: inserire la password dell‘account
Pun.to di accesso (APN): Tre.it
SMTP server: smtp.tre.it
POP3/IMAP4 server: imap.tre.it
Porta (SMTP): 62.13.171.25
Porta (POP3): 62.13.171.24

Usare la Vodafone Internet Key con tutti i gestori
Come sappiamo,la Internet Key non è altro che una Huawei E172 che, contrariamente a quanto viene detto dai rivenditori e dagl'operatori Vodafone, è venduta già sbloccata!
Ciò che ne impedisce il funzionamento con gl'altri gestori è il software Vodafone contenuto all’interno.
Il modem,infatti, ha un firmware che gestisce il funzionamento della periferica e una dashboard che assegna l’operatore di utilizzo della periferica.
La migliore soluzione sarebbe quella di modificare la dashboard caricandone una no-brand, tuttavia questa operazione ha lo svantaggio di far decadere la garanzia ed inoltre ,in caso di imprevisti, non tutti sanno "porre rimedio".
Non ci resta quindi che fare pochi passaggi in Windows( XP in questo caso, ma per VISTA la procedura è la stessa) per usare la nostra chiavetta con qualunque gestore ;-) :
* Inseriamo la scheda che vogliamo utilizzare nella Internet Key e installiamola assicurandoci che Windows la riconosca correttamente
* Andiamo in START --> “PANNELLO DI CONTROLLO” --> "SISTEMA" --> "HARDWARE" --> "GESTIONE PERIFERICHE"
* Nel menù clicchiamo il tastino + alla voce "MODEM"
* Clicchiamo col tasto destro su HUAWEI Mobile Connect – 3G Modem e nel menù che si apre clicchiamo "PROPRIETA'"
* Selezioniamo la scheda “AVANZATE” in alto a destra e inseriamo l’APN del nostro gestore (*) nella casella “COMANDI DI INIZIALIZZAZIONE ADDIZIONALI” e facciamo click su “OK”
Ora dobbiamo creare una nuova Connessione remota utilizzando la Internet Key come modem:
Andiamo in “PANNELLO DI CONTROLLO”, poi su “CONNESSIONI DI RETE” e poi su “CREA UNA NUOVA CONNESSIONE”.
Scegliere "CONNESSIONE A INTERNET" -> "IMPOSTA CONNESSIONE MANUALMENTE" -> "CONNESSIONE TRAMITE MODEM REMOTO" ed inserire il nome preferito e numero telefonico, che in genere è *99# oppure *99***1#
(*) LISTA COMANDI ADDIZIONALI:
H3G
Copiare la seguente Stringa: +CGDCONT=1,"IP","datacard.tre.it","",0,0
oppure
+CGDCONT=1,"IP","naviga.tre.it","",0,0"
TIM
Copiare la seguente Stringa: +CGDCONT=1,"IP","ibox.tim.it","",0,0
VODAFONE
Copiare la seguenteStringa: +CGDCONT=1,"IP","web.omnitel.it","",0,0
WIND
Copiare la seguenteStringa: +CGDCONT=1,"IP","internet.wind","",0,0

MMS

Punto di accesso primario
MMS GPRS Vodefone Wind Tim
Nome connessione VodafoneMMSGPRS WindMMSGPRS TimMMSGPRS
Tipo di trasporto dati GPRS GPRS GPRS
Nome punto di accesso mms.vodafone.it wap.wind mms.tim.it
Nome utente nessuno wind nessuno
Richiesta passwrod no no
Password   win  
Autenticazione Normale Normale Normale
Indirizzo ip 10.128.224.10 212.245.244.100 213.230.130.89
HomePage http://mms.vodafone.it http://wap.inwind.it http://mms.tim.it/servrlets/mms
Protezione connessione No No No
Modalità Sessione Permanente Permanente Permanente
       
Punto di accesso secondario
MMS GSM Vodefone Wind Tim
Nome connessione VodafoneMMSGSM WindMMSGSM TimMMSGSM
Tipo di trasporto dati DatiGSM DatiGSM DatiGSM
Nome punto di accesso +3934820002024 +393285258500 +393344009003
Nome utente nessuno nessuno nessuno
Richiesta passwrod no no no
Password   win  
Autenticazione Normale Normale Normale
Indirizzo ip 10.128.224.10 212.245.244.100 213.230.130.89
HomePage http://mms.vodafone.it http://wap.inwind.it http://mms.tim.it/servrlets/mms
Protezione connessione No No No
Modalità Sessione Permanente Permanente Permanente
Tipo di chiamata Dati ISDN v.110 Analogico Analogico
Velocità Chiamata Dati 9600 Autoamtica Automatica
       
Configurare gli MMS
MMSClient Vodafone Wind Tim
Connessione preferita VodafoneMMSGPRS WindMMSGPRS TimMMSGPRS
Connessione secondaria VodafoneMMSGSM WinMMSGSM TimMMSGSM
Ricezione Multimed. Sempre attiva Sempre attiva Sempre attiva
Alla ricezione Msg. Recupera subito Recupera subito Recupera subito
Consenti Msgg. Anon
Ricezione pubblicità
Ricezione rapporti no no no
Nega invio rapporti no no no
Validità messaggio Tempo massimo Tempo massimo Tempo massimo
Dimensione foto grande grande grande
Microfono vivavoce vivavoce vivavoce

Configurazioni Cellulari
Telecom (TIM.IT)
Centro SMS: +393359609600
Centro servizi: 119
Servizi supplementari GSM - TIM

Controllo scatti
4916
In segreteria se occupato
Attivazione: * * 67 * Prefisso / 55 / numero telefonico # (invio)
Disattivazione: # # 67 # (invio)
In segreteria se non risponde
Attivazione: * * 61 * Prefisso / 55 / numero telefonico * * secondi (5-30) (invio)
Disattivazione: # # 61 # (invio)
In segreteria se spento
Attivazione: * * 62 * Prefisso / 55 / numero telefonico # (invio)
Disattivazione: # # 62 # (invio)
Interrogazione segreteria telefonica
(4)919
Disattivazione segreteria telefonica: # # 002 # (invio)
Avviso di chiamata
Attivazione: * 43 # (invio)
Disattivazione: # 43 # (invio
Trasferimento di chiamata
Attivazione: * * 21 *Prefisso / numero telefonico # (invio)
Disattivazione: # # 21 # (invio)
Centro SMS (è già attivo per default)
+39 335 960 9600

Tre.it (tre.it)
Centro SMS: 4333
Assistenza: 133
Credito: 4330
Altri numeri: 133, 139
APN tre.it
DNS: automatico
Cambio pin: **04*vecchiopin*nuovopin*nuovopin*
Cambio puk: **05*vecchiopuk*nuovopuk*nuovopuk*

Wind
Centro SMS: +393205858500
Assistenza: 158 o  155
+
Consultazione segreteria: 5050
Consultazione credito: 5252 oppure *123#

Omnitel
Ricarica: 42010
Assistenza: 190
Segreteria Telefonica: 42020
Servizi attivi: 42190
VodafoneOne: 42626

Specifiche tecniche per la configurazione WAP dei cellulari
Per un generico terminale GPRS i parametri indispensabili per la creazione di un “profilo” wap sono i seguenti:
Configurazione tim per la navigazione wap Configugazione TIM
Nome del profilo o della connessione: è arbitrario potete sceglierlo voi (es. TIM)
Home: indirizzo wap della homepage di questo profilo (es. http://wap.tim.it)
APN/punti di accesso: wap.tim.it
Indirizzo IP: 213.026.205.001
Username: waptim
Password: waptim
Configurazione vodafone per la navigazione wapConfigurazione VODAFONE
Nome del profilo o della connessione: è arbitrario potete sceglierlo voi (es. VODAFONE)
Home: indirizzo wap della homepage di questo profilo (es. http://wap.vodafone.it)
APN/punti di accesso : wap.omnitel.it
Indirizzo IP: 10.128.201.076
Username: (lasciare vuoto)
Password: (lasciare vuoto)
Configurazione wind per la navigazione wapConfigurazione WIND
Nome del profilo o della connessione: è arbitrario potete sceglierlo voi (es. WIND)
Home: indirizzo wap della homepage di questo profilo (es. http://wap.inwind.it)
A PN/punti di accesso: wap.wind.it
Indirizzo IP: 212.245.244.100
Username: wind
Password: wind
Per alcuni tipi di cellulari è necessario indicare:
Numero di porta: 9201
Modalità sessione: sempre impostata su “permanente” o “continua”

Velocità dei cellulari

Tecnologia Generazione Trasferimento dati (kbit/s) Supporto Voce (conversaz. durante il trasferim. dati) Ideale per...
GPRS 2G 50 No E-mail semplici, chat testuali, siti Web leggeri
EDGE 2,5G 200 No E-mail, navigazione Internet, chat testuali
UMTS 3G 384 E-mail con allegati, Internet, chat, VoIP
HSDPA 3,5G 3600 E-mail con allegati, chat 3D, Web avanzato, FTP, VoIP, streaming Audio/Video

IMPOSTAZIONI  WAP

La prima operazione da eseguire dopo l'acquisto del proprio cellulare è la configurazione con i dati del proprio operatore. Questo consente di usare tutte le funzionalità del proprio cellulare, navigazione via GPRS, ricezione ed invio MMS, lettura posta elettronica ecc. ecc.

Tutti i passagi riportati in questa pagina fanno riferimento al Nokia 6600, questo non vuol dire che le informazioni non siano valide per altri cellulari. In questo caso cambiano solo i passaggi da un menù all altro.

Sulla sinistra trovi i link relativi alle impostazioni. Hai anche la possibilità di downlodare il Setting Wizard, un programma che autoconfigura automaticamente il tuo cellulare in funzione dell'operatore utilizzato!

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:

 
Nome connessione VO INTERNET GPRS
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso web.omnitel.it
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page http://www.vodafone.it
Protezione connessione NO
Modalità sessione PERMANENTE

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario 194.185.97.134
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy Nessuno
Numero porta Proxy 0

 

Premere INDIETRO e tornare al menu Impostazioni Connessione. Selezionare la voce GPRS. Impostare come PUNTO DI ACCESSO quello creato in precedenza.

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:

 
Nome connessione WAP GPRS VODAFONE
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso WAP.OMNITEL.IT
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page http://wap.vodafone.it
Protezione connessione NO
Modalità sessione PERMANENTE

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 10.128.201.76
Numero porta Proxy 80

 
Tornare al menù principale, selezionare la voce SERVIZI quindi OPZIONI e poi scegliere AGGIUNGI PREFERITO. Inserire i seguenti parametri:

 
Nome WAP VODAFONE HOME
Indirizzo http://wap.omnitelvodafone.it
Punto di accesso WAP GPRS VODAFONE
Nome utente (lasciare vuoto)
Password (lasciare vuoto)

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione MMS GPRS VODAFONE
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso MMS.VODAFONE.IT
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page http://mms.vodafone.it/servlets/mms
Protezione connessione (lasciare impostazione di default)
Modalità sessione (lasciare impostazione di default)

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 10.128.224.10
Numero porta Proxy 80

 

Premere INDIETRO e tornare al menu principale. Selezionare la voce MESSAGGI premendo il joystick, scegliere OPZIONI quindi la voce IMPOSTAZIONI e poi MESS. MULTIMEDIALI. Impostare come PUNTO DI ACCESSO quello creato in precedenza.

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione EMAIL VODAFONE
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso WEB.OMNITEL.IT
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page http://web.omnitel.it
Protezione connessione (lasciare impostazione di default)
Modalità sessione (lasciare impostazione di default)

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy (lasciare vuoto)
Numero porta Proxy (lasciare vuoto)

 

Premere INDIETRO e tornare al menu principale. Selezionare la voce MESSAGGI premendo il joystick, scegliere OPZIONI quindi la voce IMPOSTAZIONI e poi CASELLA E-MAIL e impostare i seguenti parametri:


 
Nome casella e-mail MAILBOX VODAFONE
Punto di accesso in uso EMAIL VODAFONE
Proprio indirizzo e.mail tuoaccount@vodafone.it
Server e-mail in uscita smtp.net.vodafone.it
Invia messaggio immediato
Invia copia a sé no
Includi firma no
Nome utente tuoaccount
Password tuapassword
Server e-mail in arrivo popmail.vodafone.it
Tipo casella e-mail pop3
protezione disattiva
recupera allegato (lasciare impostazione di default)
recupera intestazione (lasciare impostazione di default)

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione TIM iBOX GPRS
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso ibox.tim.it
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page NESSUNA
Protezione connessione NO
Modalità sessione PERMANENTE

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy Nessuno
Numero porta Proxy 0

 

Premere INDIETRO e tornare al menu Impostazioni Connessione. Selezionare la voce GPRS. Impostare come PUNTO DI ACCESSO quello creato in precedenza.

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione WAP GPRS TIM
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso WAP.TIM.IT
Nome utente WAPTIM
Richiesta password NO
Password WAPTIM
Autenticazione NORMALE
Home Page http://wap.tim.it
Protezione connessione (lasciare impostazione di default)
Modalità sessione (lasciare impostazione di default)
 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:

 
Indirizzo IP telefono Automatico
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 213.026.205.001
Numero porta Proxy 80
 
Tornare al menù principale, selezionare la voce SERVIZI quindi OPZIONI e poi scegliere AGGIUNGI PREFERITO. Inserire i seguenti parametri:
 
Nome WAP TIM HOME
Indirizzo http://wap.tim.it
Punto di accesso WAP GPRS TIM
Nome utente (lasciare vuoto)
Password (lasciare vuoto)

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione MMS GPRS TIM
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso MMS.TIM.IT
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page http://mms.tim.it/servlets/mms
Protezione connessione (lasciare impostazione di default)
Modalità sessione (lasciare impostazione di default)

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono (lasciare impostazione di default)
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 213.230.130.089
Numero porta Proxy 80
 

Premere INDIETRO e tornare al menu principale. Selezionare la voce MESSAGGI premendo il joystick, scegliere OPZIONI quindi la voce IMPOSTAZIONI e poi MESS. MULTIMEDIALI. Impostare come PUNTO DI ACCESSO quello creato in precedenza.

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione EMAIL UNITIM
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso UNI.TIM.IT
Nome utente tuo numero
Richiesta password NO
Password tua password UNITIM
Autenticazione NORMALE
Home Page (lasciare vuoto)
Protezione connessione (lasciare impostazione di default)
Modalità sessione (lasciare impostazione di default)

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono (lasciare impostazione di default)
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 213.026.205.001
Numero porta Proxy 80

 

Premere INDIETRO e tornare al menu principale. Selezionare la voce MESSAGGI premendo il joystick, scegliere OPZIONI quindi la voce IMPOSTAZIONI e poi CASELLA E-MAIL e impostare i seguenti parametri:


 
Nome casella e-mail MAILBOX UNITIM
Punto di accesso in uso EMAIL UNITIM
Proprio indirizzo e.mail tuonumero@tim.it
Server e-mail in uscita mail.posta.tim.it
Invia messaggio immediato
Invia copia a sé no
Includi firma no
Nome utente tuo numero
Password tua password UNITIM
Server e-mail in arrivo box.posta.tim.it
Tipo casella e-mail pop3
protezione disattiva
recupera allegato (lasciare impostazione di default)
recupera intestazione (lasciare impostazione di default)

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:

 
Nome connessione WIND WEB GPRS
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso internet.wind
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page NESSUNA
Protezione connessione NO
Modalità sessione PERMANENTE
 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:

 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy Nessuno
Numero porta Proxy 0
 

Premere INDIETRO e tornare al menu Impostazioni Connessione. Selezionare la voce GPRS. Impostare come PUNTO DI ACCESSO quello creato in precedenza.

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione WAP GPRS WIND
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso WAP.WIND
Nome utente WIND
Richiesta password NO
Password WIND
Autenticazione NORMALE
Home Page http://mobile.libero.it
Protezione connessione (lasciare impostazioni di default)
Modalità sessione (lasciare impostazioni di default)

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono Automatico
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 212.245.244.100
Numero porta Proxy 8080
 
Tornare al menù principale, selezionare la voce SERVIZI quindi OPZIONI e poi scegliere AGGIUNGI PREFERITO. Inserire i seguenti parametri:
 
Nome WAP WIND HOME
Indirizzo http://mobile.libero.it
Punto di accesso WAP GPRS WIND
Nome utente (lasciare vuoto)
Password (lasciare vuoto)

 

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione MMS GPRS WIND
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso MMS.WIND
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page http://mms.wind.it
Protezione connessione NO
Modalità sessione PERMANENTE
 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:

 
Indirizzo IP telefono (lasciare impostazione di default)
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy 212.245.244.011
Numero porta Proxy 8080

 

Premere INDIETRO e tornare al menu principale. Selezionare la voce MESSAGGI premendo il joystick, scegliere OPZIONI quindi la voce IMPOSTAZIONI e poi MESS. MULTIMEDIALI. Impostare come PUNTO DI ACCESSO quello creato in precedenza.

Inviare un SMS al numero 4555 con il seguente testo: conf6600 Se tutto è andato a buon fine riceverete un MMS di benvenuto da parte di WIND che, tra le altre cose, vi confermerà l'attivazione del servizio.

Dal menu principale selezionare la voce STRUMENTI, scegliere la voce IMPOSTAZIONI, quindi CONNESSIONE. Scegliere PUNTI DI ACCESSO, premere la voce OPZIONI in basso a sinistra e selezionare la voce NUOVO PUNTO DI ACCESSO e scegliere USA IMPOSTAZIONI PREDEFINITE. A questo punto inserire i seguenti parametri:


 
Nome connessione EMAIL WIND
Tipo trasporto dati GPRS
Nome punto di accesso INTERNET.WIND
Nome utente (lasciare vuoto)
Richiesta password NO
Password (lasciare vuoto)
Autenticazione NORMALE
Home Page (lasciare vuoto)
Protezione connessione (lasciare impostazione di default)
Modalità sessione (lasciare impostazione di default)

 

Selezionare ora OPZIONI quindi IMPOST. AVANZATE:


 
Indirizzo IP telefono AUTOMATICO
Server nome primario (lasciare vuoto)
Server nome secondario (lasciare vuoto)
Indirizzo server Proxy (lasciare vuoto)
Numero porta Proxy (lasciare vuoto)

 

Premere INDIETRO e tornare al menu principale. Selezionare la voce MESSAGGI premendo il joystick, scegliere OPZIONI quindi la voce IMPOSTAZIONI e poi CASELLA E-MAIL e impostare i seguenti parametri:


 
Nome casella e-mail MAILBOX WIND
Punto di accesso in uso EMAIL WIND
Proprio indirizzo e.mail tuoaccount@libero.it
Server e-mail in uscita mail.libero.it
Invia messaggio immediato
Invia copia a sé no
Includi firma no
Nome utente tuoaccount
Password tuapassword
Server e-mail in arrivo popmail.libero.it
Tipo casella e-mail IMAP4
protezione disattiva
recupera allegato (lasciare impostazione di default)
recupera intestazione (lasciare impostazione di default)

Configurazioni UMTS - GPRS: APN, DNS, SMTP (da http://www.speeka.com/u_umts-apn.asp )
 http://www.speeka.com/u_umts_supporto.asp
Leggi anche:
Configurazioni MMS, GPRS, WAP, Email e navigazione internet
Vedi anche Configurazione TIM: Win9x - Win2kXP

Gestore
APN
DNS
DNS Iario (se necessario)
DNS IIario (se necessario)
User id
Password
Assistenza
VodafoneOmnitel abbonamento
*99***16#
web.omnitel.it
Automatico

10.127.1.41 o
0.0.0.0

Non richiesto
Non richiesta
Non richiesta
190/42323/800227755
VodafoneOmnitel prepagato
web.omnitel.it
Automatico
10.127.1.41 o 0.0.0.0
Non richiesto
Non richiesta
Non richiesta
190/42323/800227755
Tim
*99#
ibox.tim.it
Automatico
195.120.29.30
194.184.182.30
da richiedere
da richiedere
119
Tim
ibox.tim.it
Automatico
213.230.155.094
213.230.130.222
da richiedere
da richiedere
119
Tim
ibox.tim.it
Automatico
213.026.205.001
213.026.205.002
da richiedere
da richiedere
119
3
tre.it
naviga.tre.it
Automatico
062.013.171.003
 
Non richiesta
Non richiesta
 
3

datacard.tre.it

Automatico          
Wind abbonamento
internet.wind.biz
Automatico
212.245.255.2
Non richiesto
Non richiesta
Non richiesta
1928
Wind prepagato
internet.wind
Automatico
212.245.255.2
Non richiesto
Non richiesta
Non richiesta
1928

 

Operatore Offerte Prezzo Quantità dati Parametri APN Tipo di connessione Modalità di attivazione Rinnovo automatico
TIM MaxxiTim Web Facile Recharge 20,00
25,00
500 Mb al mese (limite di orario)
9 Gb (per quello da 25)
ibox.tim.it GPRS/EDGE/UMTS/
HSDPA/Wi-Fi pubblico
SMS Gratuito al 4916 con testo PRO FACILE; chiamando il 4916; contattando 119; dal sito www.tim.it No
Wind Mega No Limit 20 3000 euro di bonus dati al mese, pari a 1 gb al mese internet.wind GPRS/UMTS SMS gratuito al 4533 con testo MEGA SI; chiamando il 155; on-line su www.155.it Sì. Per disattivarlo bisogna inviare un SMS gratuito al 4533 con testo MEGA NO
Vodafone Internet UMTS in Libertà (controllare la SIM Card) 30 50 Mb al giorno, circa 1,5 GB al mese web.omnitel.it GPRS/UMTS/HSDPA Online sul sito www.190.it; chiamando il numero 42070 Sì. Per disattivarlo chiamare il numero 42070 o accedere al sito www.190.it
Tre Naviga 3 9,00 50 Mb al giorno, pari a 1,5 GB al mese naviga.tre.it UMTS/HSDPA Chiamando il numero gratuito 4321 o il servizio clienti 133; presso i negozi 3 Sì. Per disattivarlo bisogna chiare il servizio clienti 133 o il numero gratuito 4321

Configurazioni Invio posta elettronica con GPRS

Gestore
POP3
SMTP
 
Vodafone-Omnitel Indirizzo POP3 del proprio gestore di posta elettronica (ad es. tin.it: box.tin.it) smtp.vizzavi.it  
Tim Indirizzo POP3 del proprio gestore di posta elettronica (ad es. tin.it: box.tin.it) mail.posta.tim.it  
Wind Indirizzo POP3 del proprio gestore di posta elettronica (ad es. tin.it: box.tin.it) mail.libero.it mail.inwind.it  
Windows CE 3.x - Configurazione Internet GPRS
Creazione di una nuova connessione
􀁺 Dal menu' "Start"
􀁺 selezionare "Programmi"
􀁺 selezionare la cartella "Connessioni"
􀁺 nella pagina che si apre selezionare in fondo a destra "Modem"
􀁺 cliccare "Nuova Connessione"
􀁻 Nome inserire ad esempio: “OMNIGPRS”
􀁻 scegliere tra le opzioni proposte in "Seleziona un Modem"
􀂄 Modem IrDA generico (se il clt utilizza la porta infrarossi)
􀂄 Hayes compatibile su COM 1(se utilizza il cavetto)
􀁻 scegliere tra le opzioni proposte in "Velocita`" : 115200
􀁻 selezionare "Impostazioni" ed inserire:
􀂄 Bit di Dati: 8
􀂄 Parità: Nessuno
􀂄 Bit di Stop: 1
􀂄 Controllo di flusso: Hardware
􀂄 cliccare sulla cartella TCP/IP
􀂄 nella nuova schermata selezionare in corrispondenza di "Utilizza indirizzo IP" assegnato dal
server e deselezionare le voci
􀂄 Usa slip
􀂄 Usa compressione software
􀂄 Usa compressione intestazione IP
􀂄 nella cartella "Server dei Nomi"
􀂄 selezionare "Usa indirizzo di server specifico"
􀂄 inserire nel campo DNS : 194.185.097.134
􀂄 cliccare su "OK" per uscire da questa schermata
􀁻 rientrati nella schermata principale delle "Impostazioni-Nuova Connessione"
􀁻 cliccare su "Avanti"
􀁻 nel campo "N. telefono"
􀂄 Nokia e Motorola: *99#
􀂄 Siemens e Panasonic: *99***1#
􀂄 Sony Ericsson : *99***X# dove X è il numero corrispondente al profilo configurato sul
cellulare (CID=X)
􀂄 Altri cellulari: *99#
􀁻 cliccare su "Avanti"
􀁻 deselezionare i campi:
􀂄 Annulla se non connesso in .. sec e
􀂄 Attendi segnale prima di comporre, nel campo
􀂄 Attendi segnale carta di credito inserire “0 sec”
􀁻 nel campo "Comandi modem stringa composizione aggiuntivi" : +cgdcont=1, "IP",
"web.omnitel.it"
􀁻 selezionare "FINE"
􀁻 tornati nel Menu "Impostazioni" selezionare in basso "Composizione"
􀁻 accedere in "Formati di Composizione"
􀁻 all`interno, deve comparire in tutti i campi (in numero di 3) la lettera G, in maiuscolo o minuscolo
􀁻 cliccare su "OK" per due volte
􀁺 attivare la porta IrDA del cellulare che si intende utilizzare per la connessione
􀁺 metterla in comunicazione con quella del palmare e digitare CONNETTI
􀁺 per disconnettersi cliccare su "Start"
􀁺 selezionare "Oggi" e cliccare sull'icona posta in basso a destra e poi su "Disconnetti".

1G
The first generation of analogue mobile phone technologies including AMPS, TACS and NMT
2G
The second generation of digital mobile phone technologies including GSM, CDMA IS-95 and D-AMPS IS-136
2.5G
The enhancement of GSM which includes technologies such as GPRS
3G
The third generation of mobile phone technologies covered by the ITU IMT-2000 family
3GPP
The 3rd Generation Partnership Project, a grouping of international standards bodies, operators and vendors with the responsibility of standardising the WCDMA based members of the IMT-2000 family
3GPP2
The counterpart of 3GPP with responsibility for standardising the CDMA2000-based members of the IMT-2000 family. 3GPP2 is spearheaded by ANSI
8PSK
Octantal Phase Shift Keying

High Speed Circuit Switch Data
High Speed Circuit Switched Data (HSCSD) is an enhancement of data services ("Circuit Switched Data - CSD) of all current GSM networks. It allows you to access nonvoice services at 3 times faster, which means subscribers are able to send and receive data from their portable computers at a speed of up to 28.8 kbps; this is currently being upgraded in many networks to rates of and up to 43.2 kbps.
The HSCSD solution enables higher rates by using multiple channels, allowing subscribers to enjoy faster rates for their Internet, e-mail, calendar and file transfer services.
HSCSD allows you to access your company LAN, send and receive e-mails, access the internet whilst on the move. HSCSD is currently available to 90 millions subscribers across 25 countries around the world and with the implementation of International Roaming agreements between all HSCSD Operators life on the move just got easier.
HSCSD is offered to subscribers using either voice terminals that support the feature, or a special PCMCIA portable computer card, with a built in GSM phone that turns notebook computers and other portable devices into a complete high-speed mobile office with the ability to make voice calls hands free, as well as data transfer.
The HSCSD service is particularly valuable for customers who wish to access the Internet, or their office Intranet, access their mail, or access files stored elsewhere. The service allows a subscriber who is out of office, or who travels abroad in one of the countries in which HSCSD roaming is available, to connect to a local ISP, or directly to one's office, using the cellular device rather than a fixed line, benefiting from significant improvements in rates of transfer. The service is expected to be offered soon through HSCSD enabled GSM cellular handsets directly, in addition to the PC compatible device.


Tabelle relative alla trasmissione dati GPRS-Satellitari

Tabella relativa allo velocità di scaricamento di files in invio/ricezione

Tipo modem
Velocita' bps
Velocita' Kbts
Bytes scaricati in 1 sec.
Kbytes scaricati in 1 secondo
Kbytes scaricati in 60 secondi
Mbytes scaricati in 60 secondi
Analogico-miniM
2.400
2.4
300
0.19
18
0.02
GSM
9.600
9.6
1.200
1.17
70
0.07
GSM/analogico
14.400
14.4
1.800
1.76
105
0.10
Analogico
28.800
28.8
3.600
3.52
211
0.21
Analogico
33.600
33.6
4.200
4.10
206
0.24
Analogico
56.000
56
7.000
6.84
410
0.40
GPRS
57.600
57.6
7.200
7.03
422
0.41
ISDN-M4-GAN
64.000
64
8.000
7.81
469
0.46
UMTS
384.000
384
48.000
46.86
2.814
2.76
Adsl
640.000
640
80.000
78.13
4.688
4.58

Tabella relativa alla durata di scaricamento files in invio/ricezione

Tipo modem
Velocita' bps
MBytes da scaricare
Kbytes da scaricare
Bytes da scaricare
bits
Tempo scarico in sec.
Tempo di scarico in minuti
Analogico-miniM
2.400
2
2.024
2.097.152
16.777.216
6.990
116
GSM
9.600
2
2.024
2.097.152
16.777.216
1.747
29.13
GPRS
57.600
2
2.024
2.097.152
16.777.216
313
5.22
Isdn-M4-GAN
64.000
2
2.024
2.097.152
16.777.216
262
4.37
ADSL
640.000
2
2.024
2.097.152
16.777.216
26
0.44
           
 
 
Analogico-miniM
2.400
1
1.024
1.048.576
8.388.608
3.495
58.25
GSM
9.600
1
1.024
1.048.576
8.388.608
873
14.56
GPRS
57.600
1
1.024
1.048.576
8.388.608
156
2.61
Isdn-M4-GAN
64.000
1
1.024
1.048.576
8.388.608
131
2.18
ADSL
640.000
1
1.024
1.048.576
8.388.608
13
0.22
           
 
 
Analogico-miniM
2.400
0.5
512
524.288
4.194.304
1.747
29.13
GSM
9.600
0.5
512
524.288
4.194.304
437
7.28
GPRS
57.600
0.5
512
524.288
4.194.304
78.3
1.30
Isdn-M4-GAN
64.000
0.5
512
524.288
4.194.304
65.5
1.09
ADSL
640.000
0.5
512
524.288
4.194.304
6.6
0.11
           
 
 
Analogico-miniM
2.400
0.3
307.2
314.573
2.516.582
1.048
17.48
GSM
9.600
0.3
307.2
314.573
2.516.582
262
4.37
GPRS
57.600
0.3
307.2
314.573
2.516.582
47
0.78
Isdn-M4-GAN
64.000
0.3
307.2
314.573
2.516.582
39.3
0.66
ADSL
640.000
0.3
307.2
314.573
2.516.582
3.9
0.07
           
 
 
Analogico-miniM
2.400
0.1
102.4
104.858
838.861
349
5.83
GSM
9.600
0.1
102.4
104.858
838.861
87
1.46
GPRS
57.600
0.1
102.4
104.858
838.861
15.7
0.26
Isdn-M4-GAN
64.000
0.1
102.4
104.858
838.861
13.1
0.22
ADSL
640.000
0.1
102.4
104.858
838.861
1.3
0.02

Tabella calcolo dei costi per ricezione di files in base alle tariffe pubblicate, sulla base di una velocita' in ricezione di 53.6Kbts. Questa tabella e' semplicemente indicativa dei costi sulla base di tariffe di listino. Consigliamo ai clienti di contattare il loro gestore per farsi confermare la tariffa utilizzata ed applicabile all'utilizzo della propria SIM in modalità GPRS.

Dimens.in Mb
 
2
1
0.5
0.3
0.1
 
Dimens.in Kb
 
2.048
1.024
512
307.2
102.4
 
Gestore
Euro/Kb
 
Blu
 
 
 
 
 
 
 
Omnitel
0.03
61.44
30.72
15.36
9.22
3.07
 
Omnitel business
0.003
6.14
3.07
1.54
0.92
0.31
 
Tim
0.05
102.40
51.20
25.60
15.36
5.12
 
Wind
Tariffa fissa mensile
 
 
 
               
TEL: SATELL
Tariffa
Costo
Costo
Costo
Costo
Costo
 
Sat miniM /min.
3.00
349.52
174.77
87.38
52.42
17.47
 
Sat.M4-/min
9.00
39.31
19.66
9.83
5.90
1.97
 
Sat M4 /Mbit
5.00
80.00
40.00
20.00
12.00
4.00
 

 

Note: e' stato assegnato il valore di 13.4kbts ad ogni timeslot disponbile per la rete GPRS, leggermente inferiore al valore massimo, difficilmente disponibile, pari a 14.4Kbts. I valori indicati si riferiscono allo scarico di dati, non all'invio, che avviene sempre con velocita' inferiori, in quanto i timeslots dedicati all'invio sono sempre inferiori come numero.

Classe Multi-Slot MS
Massimo numero di slots
   
 
Ricezione
Trasmissione
Somma
   
1
1
1
2
   
2
2
1
3
   
3
2
2
3
   
4
3
1
4
   
5
2
2
4
   
6
3
2
4
   
7
3
3
4
   
8
4
1
5
   
9
3
2
5
   
10
4
2
5
Merlin G201  
11
4
3
5
   
12
4
4
5
   
13
3
3
Non disp.
 
 
14
4
4
Non disp.
 
 
15
5
5
Non disp.
 
 
16
6
6
Non disp.
 
 
17
7
7
Non disp.
 
 
18
8
8
Non disp.
 
 
19
6
2
Non disp.
 
 
20
6
3
Non disp.
 
 
21
6
4
Non disp.
 
 
22
6
4
Non disp.
 
 
23
6
6
Non disp.
 
 
24
8
2
Non disp.
 
 
25
8
3
Non disp.
 
 
26
8
4
Non disp.
 
 
27
8
4
Non disp.
 
 
28
8
6
Non disp.
 
 
29
8
8
Non disp.
 
 

Trasmissione: Massimo numero di timeslots in trasmissione che possono essere usati dal terminale secondo la struttura TDMA. Tutti i valori interi da 0 fino al valore massimo di Ricezione potranno essere usati dall'apparato utilizzato.

Ricezione: Massimo numero di timeslots in ricezione che possono essere usati dal terminale secondo la struttura TDMA. Tutti i valori interi da 0 fino al valore massimo di Ricezione potranno essere usati dall'apparato utilizzato. .

Somma: numero totale di timeslots in trasmissione e ricezione che possono essere usati contemporaneamente dall'apparato utilizzato secondo la struttura TDMS. La somma massima e' limitata dal gestore della rete GSM/GPRS.


GPRS: Tecnica di funzionamento

Essendo il Gprs (General Packet Radio Service) un’evoluzione del Gsm (la rete resta la stessa e per la voce non cambia praticamente niente), la novità sta nel fatto che il Gprs trasmette i dati con un sistema definito “a pacchetto”. In altre parole, il telefono rimarrà costantemente collegato alla Rete e l’utente potrà simultaneamente effettuare le chiamate tradizionali e ricevere delle informazioni (previsioni del tempo, quotazioni azionarie e così via). Inoltre il Gprs permette di collegare il computer portatile a Internet attraverso il cellulare, senza le lentezze sperimentate fino a oggi.
Il Gprs ha molte peculiarità che possono essere riassunte come di seguito:

Velocità La massima velocità teorica arriva a circa 171,2 Kbps, ottenibile utilizzando contemporaneamente tutti gli otto timeslot disponibili. Tale velocità risulta essere tre volte superiore a quella dei moderni modem analogici e dieci volte superiore a quella attualmente disponibile sulla rete GSM.

Immediatezza: il Gprs consente connessioni immediate e le informazioni possono essere spedite e ricevute appena se ne presenta la necessità. Non è necessaria una connessione dial up, quindi gli utenti di servizi Gprs possono essere paragonati ad utenti sempre connessi. Un’alta velocità di connessione è una caratteristica di grande importanza per tutte le applicazioni in cui il tempo è una risorsa critica, come ad esempio la verifica in remoto di carte di credito.

Nuove applicazioni: il Gprs consente di definire nuove applicazioni che non sarebbero nemmeno pensabili sull’attuale rete GSM a causa della ridotta velocità (9,6 Kbps) e della limitazione alla lunghezza degli SMS (160 caratteri). Gprs porterà nel wireless le applicazioni ora presenti su Internet e stimolerà la nascita di nuove, a partire dalla “home automation”, cioè la possibilità di controllare e comandare a distanza le apparecchiature di casa.

Accesso al servizio: Per usare il Gprs l’utente necessita di: Un cellulare o altro terminale che supporti il GPRS (gli attuali telefoni GSM non vanno bene). Un contratto con un operatore telefonico che supporti il Gprs. L’operatore deve abilitare poi l’utente a tale servizio. L’accesso automatico al Gprs sarà fornito solo da pochi operatori, la maggior parte di essi fornirà tale possibilità come un’opzione da richiedere a parte. Sapere come spedire e ricevere informazioni attraverso Gprs usando il proprio terminale, cioè la configurazione software e hardware dello stesso.

Commutazione a pacchetto: Gprs introduce la commutazione a pacchetto come servizio aggiuntivo alla rete a commutazione di circuito. Gli operatori dovranno comunque aggiungere solo pochi nodi di infrastruttura e fare un upgrade software ad altri elementi già esistenti. Nella commutazione a pacchetto l’informazione è divisa appunto in più “pacchetti” prima di essere trasmessa e viene riassemblata all’arrivo. Tutti i pacchetti portano l’indicazione della loro relazione con gli altri, del “mittente” e del “destinatario”, perciò la strada percorsa per arrivare a destinazione perde di ogni importanza. Internet è un altro esempio di rete a commutazione di pacchetto. Caratteristica tipica delle reti a commutazione di pacchetto è la possibilità di condividere le risorse con altri utenti. Questo permette di occupare le frequenze radio solo durante la trasmissione o la ricezione di dati, anziché riservarle per un certo intervallo di tempo. Gli operatori possono così massimizzare l’efficienza della propria rete allocando dinamicamente le risorse in funzione dell’effettiva necessità, dedicare l’infrastruttura a commutazione di circuito unicamente al traffico voce e ridurre il traffico del centro SMS usando l’interconnessione fra quest’ultimo e il sistema Gprs.

Internet: Il Gprs porta sulla rete GSM i protocolli di comunicazione più diffusi in Internet, IP e X.25. X.25 è un protocollo meno conosciuto di IP; esso definisce un set di protocolli di comunicazione che costituivano la base della trasmissione a pacchetti prima della diffusione di Internet. Le reti che utilizzano X.25 sono ancora abbastanza diffuse, specialmente in Europa, e l’accesso wireless a tali reti rappresenterà un grande vantaggio per molte organizzazioni. Quanto detto significa che ogni applicazione ora esistente su reti IP o X.25 sarà in grado di operare su una connessione GSM. Si può pensare alla rete GSM con servizio Gprs attivo come ad un’estensione wireless di Internet e delle reti X.25 esistenti Gprs permette comunicazioni voce e dati simultanee ed è quindi ipotizzabile uno scenario in cui l’utente pur essendo connesso possa anche fare o ricevere chiamate voce.

Architettura: Il telefono o il modem Gprs comunica con la stazione GSM ttraverso un Serving Gprs Support Node (SGSN); questo rappresenta il collegamento fra l’infrastruttura GSM che spedisce e riceve i dati da e per l’apparecchiatura mobile (es. telefonino). Lo SGSN comunica con il Gateway Gprs Support Node (GGSN), un sistema che assicura le comunicazioni con altre reti, come ad esempio Internet, reti X.25 o LAN private. Una rete Gprs può usare più SGSN, ma richiede un unico GGSN per la connessione a reti esterne. Quando l’apparecchiatura mobile spedisce pacchetti di dati, questi passano dal SGSN al GGSN che li converte nel formato compatibile con la rete di destinazione. Alla stessa maniera, i pacchetti da Internet per l’apparecchiatura mobile sono inizialmente ricevuti dal GGSN, passati al SGSN ed infine trasmessi all’apparecchiatura. Per trasmettere pacchetti IP o X.25 da una rete all’altra, SGSN e GGSN utilizzano uno speciale protocollo chiamato Gprs Tunnel Protocol (GTP) basato su TCP/IP, ma i dettagli di tale comunicazione sono invisibili e del tutto irrilevanti agli utenti che semplicemente vedono un collegamento wireless fra le reti IP e X.25.

Il protocollo GPRS: Il protocollo GPRS é un protocollo di livello tre, trasparente a tutte le entità di rete comprese tra la terminazione mobile MT e il nodo GSN cui il mobile é logicamente connesso; le pari entità tra cui viene stabilita una connessione a questo livello sono, infatti, localizzate nella terminazione mobile MT e nel nodo GSN. Questo protocollo supporta sia lo scambio di informazioni di controllo, che dei pacchetti PDP-PDU (Packet Data Protocol - Protocol Data Unit) tra il mobile ed il nodo cui questo é connesso logicamente (i PDP-PDU sono, infatti, incapsulati nelle trame GPRS). Il formato di una trama GPRS prevede i seguenti campi:

L’identificatore del protocollo GPRS é un’informazione numerica il cui scopo é quello di contraddistinguere i burst contenenti pacchetti GPRS, dai burst contenenti informazioni GSM.
L’identificatore del protocollo dei PDU incapsulati nelle trame GPRS é necessario per indirizzare questi, non appena de-incapsulati, verso il corretto SAP(Service Access Point); anche questa informazione é di tipo numerico. Si avrà, pertanto, un valore che denota i pacchetti X25, uno che denota i pacchetti IP (Iternet Protocol), uno che denota i pacchetti CLNP (Connectionless Network Protocol) e così via.
Inoltre tale informazione consente l’interpretazione del messaggio GPRS contenuto nella trama GPRS; come, infatti, si accennava, le trame GPRS sono utilizzate sia per il trasporto di messaggi di controllo che per il trasporto di pacchetti-dati, pertanto si rende necessario l’utilizzo di un indicatore che consenta di distinguere a quale delle due categorie possibili appartiene il messaggio GPRS. I messaggi GPRS di controllo sono denotati da un valore prestabilito dell’identificatore di PDP.

Alcuni tra i possibili messaggi GPRS di controllo sono qui elencati:

Il nodo GSN, prima di instradare nella backbone network i PDU di livello tre de-incapsulati dalle trame GPRS ricevuti attraverso l’interfaccia Gb, li incapsula (come SDU - Service Data Unit) in PDU del protocollo di rete utilizzato nella backbone network per il trasporto dei pacchetti dell’utente.
Ovviamente, esegue l’operazione inversa per i pacchetti indirizzati all’utente mobile.

Cellulari protetti
Il vostro telefonino ha un numero di serie: per conoscerlo battete i tasti: *#06#
Un codice a 15 cifre apparirà sullo schermo; questo codice è unico. Scrivetelo e conservatelo preziosamente.
Se vi rubano il telefono, telefonate al vostro operatore e dategli questo codice. Il vostro telefono potrà essere completamente bloccato, anche se il ladro cambia la scheda SIM. Non recupererete probabilmente il vostro telefono, ma siete almeno sicuri che nessuno potrà usarlo.
Se tutti prendono questa precauzione, il furto di telefonini diventerà inutile...

Tariffe Flat GPRS / EDGE / UMTS
Per tariffe flat GPRS, EDGE o UMTS si intende la connessione internet effettuata collegando il telefonino a un Pc/Mac (portatile o desktop) e utilizzando il modem presente sul telefonino per la connessione.
Questo tipo di tariffe sono Flat, ovvero piatte, non sono tariffate a KB e sono generalmente proposte come promozioni per periodi limitati quindi consigliamo di controllare sui siti dei gestori.
Per collegare il telefonino al Pc/Mac è necessario un cavo scambio dati o in alternativa si puo' usare la porta infrarossi se questa è presente sia sul Pc/Mac che sul telefono cellulare.

Tariffe Internet Flatrate - Prezzi in Euro Iva inclusa   . / 1 € = 1936 £
Gestore Offerta Tecnologia Canone
Mensile
Limiti Extra Durata
Contratto
3 UMTS UMTS 25,00 No fuori copertura 3 tariffa a Kb 24 mesi
TIM Maxxi Tim GPRS / EDGE 20,00 400 MB / mese 24/24   1 mese
TIM Maxxi Tim GPRS / EDGE 20,00 18.00/8.00 no limiti MB   1 mese
Vodafone GPRS GPRS 20,00 500 MB / mese 24/24   1 mese
Wind Mega No Limit GPRS / UMTS 20,00 3.000 € traffico dati tariffa 0,3 C€ Kb 1 mese

Velocità: le velocità massime raggiungibili dai telefonini variano in funzione della tecnologia usata, dall'efficienza del provider e dal numero di utenti collegati contemporaneamente in una zona geografica. La tecnologia GPRS e la piu' lenta, raggiunge velocità paragonabili a quelle di un tradizionale modem analogico da linea fissa (circa 35/40 Kbps), la EDGE dovrebbe raggiungere velocità di circa 100 Kbps e la UMTS di 384 Kbps.

Inviare messaggi da PC a GSM
Disponendo di un software di gestione del modem, è possibile inviare messaggi da un PC ad un telefonino GSM.
Per connettere via modem il PC al Centro Servizi ScripTim :
1. digitate il numero 03359609600
2. stabilita la connessione, il Centro Servizi ScripTim trasmette
sul vostro PC una maschera da riempire con il vostro messaggio.
In questa maschera dovrete indicare
1. Il terminale che state usando (esempio VT100, VT52)
2. Il numero del destinatario
3. L'eventuale opzione per un invio differito del messaggio
4. Il testo del messaggio da inviare

GPRS Class Type
The class of the device determines the speed at which GPRS can be used.
For example, the majority of GPRS terminals will be able to download data at speeds of up to 24Kbps (kilobytes per second). At the higher end, speeds are theoretically possible up to 171.2 kbit/sec when 8 slots are assigned at the same time to a single user. In reality 40-50Kbps.
PC cards capable of GPRS will send data up to speeds of 48Kbps.
Compare this to current data speeds available:

Type
Uplink (Sending)
Downlink (Receiving)
GPRS
14 kbps
28-64 kbps
GSM CSD
9.6-14 kbps
9.6-14 kbps
HSCSD
28 kbps
28 kbps
Dial-UP
56 kbps
56 kbps
ISDN Standard
64 kbps
64 kbps
ADSL
256 kbps
512 kbps
Broadband
2 Mbps
2 Mbps
GPRS (Classe 12) 48 kbps 48 kbps
EDGE 348 kbps 320 kbps
UMTS 384 kbps 64 kbps
HSDPA 1,8 Mbps 384 kbps

 

GPRS Multislot Classes

Multislot classes are product dependant, and determine the maximum achievable data rates in both the uplink and downlink directions.
Written as (for example) 3+1 or 2+2, the first number indicates the amount of downlink timeslots (what the mobile phone is able to receive from the network).
The second number indicates the amount of uplink timeslots (how many timeslots the mobile phone is able to transmit).
The active slots determine the total number of slots the GPRS device can use simultaneously for both uplink and downlink communications.

Multislot Class Downlink Slots Uplink Slots Active Slots
1
1
1
2
2
2
1
3
3
2
2
3
4
3
1
4
5
2
2
4
6
3
2
4
7
3
3
4
8
4
1
5
9
3
2
5
10
4
2
5
11
4
3
5
12
4
4
5

Futher Examples:

Class 2 Class 4
One Up, Two Down - (2+1) One Up, Three Down - (3+1)
8-12Kbps Send - 16-24Kbps Receive 8-12Kbps Send - 24-36Kbps Receive
Mororola Accompli A008
Trium Mondo, Sirius
Motorola TimeportT260
Class 6 - Configurable between Class 8
Two Up, Three Down One Up, Four Down
16-24Kbps Send - 24-36Kbps Receive 8-12Kbps Send - 32-40Kbps Receive
Or Three Up, Two Down Ericsson T39, R520
Motorola v60i, v66i
Samsung Q200, S100
Siemens S45, ME45, M50
Trium Eclipse
24-36Kbps Send - 16-24Kbps Receive
Nokia 6310, 6510, 8310
Class 10- Configurable between Class 12- Configurable between
One Up, Four Down One Up, Four Down
8-12Kbps Send - 32-48Kbps Receive 8-12Kbps Send - 32-48Kbps Receive
Or Two Up, Three Down Or Two Up, Three Down
16-24Kbps Send - 24-36Kbps Receive 16-24Kbps Send - 24-36Kbps Receive
Philips Fisio 820 Or Three Up, Two Down
24-36Kbps Send - 16-24Kbps Receive
Or Four Up, One Down
32-48Kbps Send - 8-12Kbps Receive
Sierra Wireless Aircard 750
GSM/GPRS PC Card

 

Class A, Class B & Class C?

The class indicates the mobile phone capabilities.
Class A

Class A mobile phones can be connected to both GPRS and GSM services simultaneously.
Class B

Class B mobile phones can be attached to both GPRS and GSM services, using one service at a time. Class B enables making or receiving a voice call, or sending/receiving an SMS during a GPRS connection. During voice calls or SMS, GPRS services are suspended and then resumed automatically after the call or SMS session has ended.
Class C
Class C mobile phones are attached to either GPRS or GSM voice service. You need to switch manually between services.

CELLULARI - Glossario:
APN - Access Point Note: è il nome del server attraverso cui il cellulare o la scheda GPRS/UMTS si collegano ad internet. Ogni operatore ha il proprio APN, fondamentale per la configurazione del cellulare e della PCCard
EDGE - Enhanced Data GSM Environment: evoluzione del GPRS, raggiunge una velocità massima teorica di trasmissione dei dati di 384kbit al secondo.
EMS - Enhanced Messaging Service: servizio che consente di inviare messaggi accompagnati da suoni, icone ed immagini animate, in genere di piccole dimensioni, tra cellulari compatibili.
GPRS - General Packet Radio Service: è un sistema che sfrutta le tradizionali reti GSM per la trasmissione dei dati alla velocità massima teorica di 171 kbit al secondo
GMS - Global System for Mobile communications: è la tradizionale rete utilizzata dai cellulari di seconda generazione.
MMS - Multimedia Messaging Service: servizio che consente di inviare messaggi con allegati "ingombranti" quali video, suoni e fotografie digitali.
SMS - Short Message Service: sistema di comunicazione tramite i "messaggini" adottato in tutta Europa e nel mondo.
TACS - Total Access Communication System: sistema di telefonia mobile analogico di prima generazione.
UMTS - Universal Mobile Telecommunication System: sistema di telefonia mobile di terza generazione, chiamato anche 3G, con una velocità di 384 kbps che in futuro supererà i 2 Mbps.

Il servizio di segreteria telefonica del telefono fisso (Telecom)
Per attivare la segreteria telefonica sul telefono fisso di casa, bisogna digitare sulla tastiera: "*63#" (asterisco 63 cancelletto). Per disattivarla "#63#" (cancelletto 63 cancelletto). Per consultarla "*#64#" (asterisco cancelletto 64 cancelletto). Col numero 7 si cancella il messaggio, col numero 9 si archivia.

Guida all'Acquisto di Accessori per Cellulari
Sia che tu voglia conferire al tuo cellulare un aspetto unico, acquistare dispositivi per usare il telefono a mani libere o migliorare le prestazioni del telefono, su eBay troverai un'ampia scelta dei più recenti componenti e accessori per cellulari.

Scegli gli accessori per cellulari dei produttori originali (OEM) o Compatibili
Prima di effettuare l'acquisto, decidi se preferisci comprare accessori OEM o Compatibili.

In generale, assicurati che le parti o gli accessori acquistati funzionino con il tuo cellulare. Prima di acquistare, verifica la compatibilità con la marca e il modello.
Migliora le prestazioni del cellulare
Puoi migliorare le prestazioni del tuo cellulare acquistando nuovi componenti ed accessori.

Installa un cellulare nella tua auto
I kit viva voce per auto ti consentono di guidare tenendo entrambe le mani sul volante. I kit per auto di solito includono una base per il cellulare, un'unità di controllo, un microfono e un altoparlante o un trasmettitore FM. Alcuni vengono forniti anche con un controllo remoto esterno e in molti casi consentono anche di caricare la batteria del cellulare durante la guida.
I kit viva voce per auto sono di due tipi.

Acquista un auricolare per parlare a telefono a mani libere
Gli adattatori hands-free ti consentono di fare la spesa, lavorare alla tua scrivania o guidare senza tenere in mano il cellulare. Su eBay troverai auricolari Bluetooth, Jabra, Plantronics e altre marche note.
Acquista un auricolare base per il tuo cellulare

Esistono tre tipi di auricolari con filo.

Sbarazzati dei fili con un auricolare Bluetooth
Se disponi di un cellulare abilitato all'uso della tecnologia Bluetooth, scegli un auricolare Bluetooth senza fili per usufruire della massima flessibilità. Liberati dei fili di microfoni e auricolari utilizzando dispositivi wireless che si inseriscono facilmente nell'orecchio. Potrai conversare in modo pratico grazie a una connessione wireless.


Navigare in Rete a 100 Km orari
Collegarsi a internet dalla macchina è ora possibile. Per riuscirci basta un Mini Auto PC, che con il chip a 1,3 Ghz è perfetto. Lo colleghi all'avviamento e lui si accende da solo quando metti in moto. Aggancia un cellulare via cavo USB (esempio un Nokia 6630/80) e vai in Rete ad una velocità simile all'ADSL (il Nokia 6680 è UMTS). E il collegamento regge anche in movimento, fino a 100 all'ora, così chi sta dietro visita senza problemi anche i siti con animazioni più complesse. Puoi persino dimenticarti degli SMS, visto che col pc in auto mandi e-mail e chatti con gli amici sulle messaggistiche web.  Per scrivere però conviene collegare al computer una tastiera senza fili.
Prezzo computer 820€ circa, schermo opzionale, processore a 1,3 Ghz, 512 Mb di Ram, 80 Gb di Hard disk, Lettore/Masterizzatore DVD, Scheda audio e video integrate, prese usb, firewire, Vga, S-Video, RGB, sistema operativo Windows XP opzionale (84€), extra: accensione/spegnimento automatico
Sito: http://www.carmedia.it
http://www.mediaxcar.com
http://www.itxshop.com

Cellulari Nokia (Mobile)
Ripristino impostazioni predefinite
Per riportare il cellulare con le impostazioni predefinite è possibile agire in tre modi:
- Normal Reset (*#7780#), ripristina l'ini file della rom e non cancella i dati della memoria interna.
- Deep Reset (*#7370#), formattazione completa e ripristino dei file di default, cancellazione di tutti i dati e i programmi della memoria interna.
Una volta digitato il codice per il reset il cellulare vi chiederà il 'codice di protezione'. Se non lo avete cambiato, il codice di protezione di default è 12345.
Attenzione! Eseguire le suddette operazioni solo a batteria completamente carica.
- Hard Reset, formattazione completa e ripristino dei file di default, cancellazione di tutti i dati e i programmi della memoria interna.
A telefono spento tenere contemporaneamente premuti il tasto asterisco, il tasto 3 e il tasto verde mentre si accende il cellulare. Attendere qualche istante e poi rilasciare. Se l'operazione è stata eseguita in modo corretto il telefono chiederà di impostare ora e data.

Copia e incolla
Per copiare un testo negli appunti selezionare la parola o la frase tenendo premuto il tasto 'matita' e contemporaneamente spostarsi con il joystick per evidenziarlo quindi premere su 'copia'. Per incollare il testo precedentemente copiato premere il tasto 'matita' e scegliere 'incolla'.

Impostazione della RS-MMC come memoria per i messaggi
Premere sul tasto Menu quindi su Messaggi, selezionare Opzioni/Impostazioni e all'interno di 'Altro' scegliere come 'Memoria in uso' la RS-MMC.

Tipi di memoria supportate
I modelli N70 e N90 supportano solo le RS-MMC DV (Dual Voltage da 1,8 a 3,0 volt). L'N71, l'N80 e l'N92 supportano le mini SD.

Attivazione modo Silenzioso
Per attivare in modo veloce il modo silenzioso tieni premuto il tasto #

Videochiamate con Tim
Per poter ricevere e/o effettuare videochiamate con Tim devi essere abilitato al servizio per la videoconferenza. Per attivare tale servizio chiama il 4920 e segui le istruzioni della voce guida..

Blocco tastiera
Per attivare in modo veloce e semplice il blocco della tastiera premere, in modalità Standby, una volta il 'tasto funzione di sinistra' e subito dopo il tasto asterisco.

Codice attivazione Bluetooth
Digitare *#2820#

Numero privato quando si chiama
Per non far comparire il proprio numero sul display del cellulare o del telefono che si vuol chiamare anteporre al numero il seguente codice: #31#

Attivazione\disattivazione applicazione in Standby
Dal Menu Strumenti scegliere Impostazioni\Telefono\Modalità-Standby\Standby-attivo e scegliere 'attiva o disattiva' in base alle proprie esigenze. Per cambiare le applicazioni presenti nello Stanby andare nel Menu 'App. in standby att.'

Visualizzazione versione software
Digitare *#0000#

Visualizzazione IMEI
Digitare *#06#

Reset Nokia (N70)
Ripristino impostazioni predefinite

Per riportare il cellulare con le impostazioni predefinite è possibile agire in tre modi:
- Normal Reset (*#7780#), ripristina l'ini file della rom e non cancella i dati della memoria interna.
- Deep Reset (*#7370#), formattazione completa e ripristino dei file di default, cancellazione di tutti i dati e i programmi della memoria interna.
Una volta digitato il codice per il reset il cellulare vi chiederà il 'codice di protezione'. Se non lo avete cambiato, il codice di protezione di default è 12345.
Attenzione! Eseguire le suddette operazioni solo a batteria completamente carica.
- Hard Reset, formattazione completa e ripristino dei file di default, cancellazione di tutti i dati e i programmi della memoria interna.
A telefono spento tenere contemporaneamente premuti il tasto asterisco, il tasto 3 e il tasto verde mentre si accende il cellulare. Attendere qualche istante e poi rilasciare. Se l'operazione è stata eseguita in modo corretto il telefono chiederà di impostare ora e data.

Nokia E61 and E62 hard reset
The Nokia E61 and E62 -- new phones that a lot of customers have been getting in the past week. Generally good feedback.
Here are instructions for doing a hard reset:
Go to the home screen
Type in *#7370# (that is, star pound seven three seven zero pound. You do not need to hit the shift key during this)
You’ll get a prompt asking if you want to reset. Select yes.
If you are prompted for a “lock code”
Press the bottom left arrow button twice to go into numerical mode
For the code, type in 12345
Click Okay
If you have Good installed on the phone, when you type in *#7370#, you may get a message telling you to disable all connections first. If this happens, you can remove the Good software.

In the Standby Screen - Nokia E61 and E62
Holding down # will toggle between the current profile and silent mode.
Holding down P or M will launch the Web Browser Services.
Holding down the Red Key asks to end any UMTS/GPRS connection
Blue Function Key + Ctrl activates Bluetooth.
Blue Function Key + Chr activates IR.

In Menu (in the Updated Firmware) - Nokia E61 and E62
The menu is arranged in a 4X3 grid (4 icons across, 3 icons going down); each placement corresponds to the number keys 0-9, * and #.
Blue Function Key + Corresponding Charcter launches the program (For example, Blue + 1 launches Tools, Blue + * to open Office)

In Messaging (or any program that uses lots of texts, e.g. the wordprocessing app.) - Nokia E61 and E62
Ctrl + C copies
Ctrl + X cuts
Ctrl + V pastes
Chr + Any Letter to type those letters with notations like those smiley u’s.
Ctrl + Joystick Down functions as Page Down (goes to the next page down)
Ctrl + Joystick Up functions as Page Up (goes to the next page up)
Shift + Joystick Left or Right highlights one letter at a time.
Shift + Ctrl + Joystick Left or Right highlights one word at a time.
Ctrl + Joystick Left or Right moves the cursor from word to word.
Green Key (in Messaging) immediately sends your message.
Red Key (in Messaging) immediately discards your message.

In Calendar - Nokia E61 and E62
* toggles between different Calendar views (Montly, Weekly, Daily, To Do Lists)
# goes to Today

In the Web Browser - Nokia E61 and E62
0 - Returns to your homepage or bookmarks
1 - Shows your bookmarks
2 - Displays the text search dialog
3 - Goes back to the previous website viewed
5 - Lists windows (for those sites with pop ups)
8 - Page Miniature On / Off
9 - Displays the Address bar dialog
* - Zoom In
# - Zoom Out
Note that in the NEW FIRMWARE, these shortcuts only work when pressed together with the Blue Function key.

In Services - Nokia E61 and E62
* works as page up
# works as page down
Note that the shortcuts for the Web Browsers DOES NOT WORK in Services.
Note also that in the NEW FIRMWARE, these shortcuts only work when pressed together with the Blue Function key.

In Docum. (Wordprocessor) - Nokia E61 and E62
Ctrl + B Boldface
Ctrl + I Italics
Ctrl + U Underscore
Ctrl + Joystick Down goes to the end of the document
Ctrl + Joystick Up goes to the start of the document

In Gallery (for Images) - Nokia E61 and E62
5 zooms in
0 zooms out
1 rotates counter clockwise
3 rotates clockwise
* toggles between the windowed and full screen view
2, 4, 6, 8 functions as your joystick would, panning through the image

In the Audio Player - Nokia E61 and E62
4 goes to the previous track
Hold 4 rewinds the song
6 plays the next track
Hold 6 fastforwards the song
5 plays/pauses the file
8 stops the song

In Real Player - Nokia E61 and E62
2 toggles Full Screen Mode (or vice versa)
Joystick Up fastforwards the video file
Joystick Down rewinds the video file

Secret Codes (for use in the Standby Screen) - Nokia E61 and E62
*#0000# displays the phone’s firmware
*#06# displays IMEI
*#2820# displays your bluetooth address
*#62209526# displays WLAN adapter’s MAC address
*#92702689# displays the phone’s life timer
*#7780# soft resets the phone and reset phone settings
*#7370# hard resets the phone

Normal reset, Deep reset e Hard Reset. Come formattare i cellulari Nokia Symbian
La formattazione o reset del nostro smartphone Nokia Symbian può essere utile in numerosi casi: malfunzionamenti, anomalie, software lento, pulizia per cambio proprietà, virus e altro…
Esistono tre tipi di reset: Normal, Deep e Hard, quest’ultimo non dovrebbe più essere supportato dai modelli più recenti.
Normal Reset
Basta inserire il seguente codice: *#7780#
Ripristina le impostazioni iniziali del telefono ma non cancella i dati della memoria interna, quindi in teoria NON SI DOVREBBE perdere nulla ma è sempre bene fare prima un backup di tutti i propri dati.
Deep Reset
Basta inserire il seguente codice: *#7370#
Ripristina completamente il telefono eliminando anche tutti i dati utente, quindi si perde tutto. In pratica il cellulare ritorna come nuovo, appena tolto dalla scatola! Richiede l’inserimento del codice di protezione che, se non è stato precedentemente modificato, di default dovrebbe essere 12345.
Hard Reset
A telefono spento premere contemporaneamente i tasti: [3], [*], [cornetta verde] e quindi il [tasto di accensione].
Cancella tutto riportando il telefono alle condizioni originali, come quando è stato acquistato. Il risultato è quindi lo stesso che si ottiene con il Deep Reset (che è da preferire).

"Formattare" il cellulare Nokia6660
Possiamo "formattare" la memoria e riportare il cellulare alle condizioni di fabbrica usando una speciale combinazione di tasti. Spegniamo il cellulare e premiamo i pulsante 3, verde, asterisco e accensione fino a quando vediamo l'inizio della procedura di formattazione.

Come faccio a conoscere l'indirizzo WLAN MAC del mio telefono cellulare Nokia E61/62.
Per conoscere l'indirizzo WLAN MAC, digita *#62209526# quando il telefono cellulare è in modalità inattiva.

Guida al buon utilizzo del proprio smartphone Nokia N70
Secondo me sarebbe da mettere in rilievo perchè è una guida utilissima ed evita milioni di post ripetitivi.

Click fotocamera
Per eliminare il click della fotocamera è opportuno selezionare il modo 'silenzioso' tra i modi d'uso del cellulare.

Task Manager
Per visualizzare le applicazioni attive semplicemente tener premuto il tasto menu finché non compariranno le icone dei programmi aperti. Per terminare uno dei programmi aperti selezionare quello desiderato e premere i tasto 'c'.


Disinstallazione giochi e programmi
Per disinstallare e quindi rimuovere definitivamente giochi e programmi installati andare in Strumenti\Gestione, selezionare il gioco o il programma che si vuole eliminare, premere su 'opzioni' quindi su 'rimuovi'.

Copia e incolla
Per copiare un testo negli appunti selezionare la parola o la frase tenendo premuto il tasto 'matita' e contemporaneamente spostarsi con il joystick per evidenziarlo quindi premere su 'copia'. Per incollare il testo precedentemente copiato premere il tasto 'matita' e scegliere 'incolla'.

Impostazione della RS-MMC come memoria per i messaggi
Premere sul tasto Menu quindi su Messaggi, selezionare Opzioni/Impostazioni e all'interno di 'Altro' scegliere come 'Memoria in uso' la RS-MMC.

Tipi di memoria supportate
I modelli N70 e N90 supportano solo le RS-MMC DV (Dual Voltage da 1,8 a 3,0 volt). L'N71, l'N80 e l'N92 supportano le mini SD.

Attivazione modo Silenzioso
Per attivare in modo veloce il modo silenzioso tieni premuto il tasto #

Fullscreen Real One Player
Per attivare\disattivare il fullscreen in Real One Player tieni premuto il tasto 2 durante la riproduzione del video.

Disinstallazione Temi
Dal Menu Strumenti\Temi selezioni il tema che vuoi eliminare e premi il tasto 'c'. Attenzione, non puoi disinstallare un tema attivo.

Videochiamate con Tim
Per poter ricevere e/o effettuare videochiamate con Tim devi essere abilitato al servizio per la videoconferenza. Per attivare tale servizio chiama il 4920 e segui le istruzioni della voce guida..

Blocco tastiera
Per attivare in modo veloce e semplice il blocco della tastiera premere, in modalità Standby, una volta il 'tasto funzione di sinistra' e subito dopo il tasto asterisco.

Codice attivazione Bluetooth
Digitare *#2820#

Numero privato quando si chiama
Per non far comparire il proprio numero sul display del cellulare o del telefono che si vuol chiamare anteporre al numero il seguente codice: #31#

Attivazione\disattivazione applicazione in Standby
Dal Menu Strumenti scegliere Impostazioni\Telefono\Modalità-Standby\Standby-attivo e scegliere 'attiva o disattiva' in base alle proprie esigenze. Per cambiare le applicazioni presenti nello Stanby andare nel Menu 'App. in standby att.'

Visualizzazione versione software
Digitare *#0000#

Visualizzazione IMEI
Digitare *#06#

Nokia con sistema operativo S60 tips: http://www.s60tips.com/

Software per Nokia con sistema operativo S60: http://www.s60.com

Segreti sui sistemi Symbian S60
*#92702689# (*#war0anty#) - Display the life timer information of your S60 phone, i.e. the total time of phone call (in minutes). Some users have asked how to reset this timer; as far as I know the only way to reset it is by flashing the phone.
Display life timer information in S60 phones Display life timer information in S60 phones

*#7780# (*#rst0*) - This will soft reset your phone. It is different from *#7370# because all data, like contacts, calendar and notes, are not removed. It will only reset the phone settings, such as profiles, themes and shortcuts. The default lock code is 12345. Soft reset S60 phones Soft reset S60 phones Soft reset S60 phones
There is another key combination which is used to hard reset the phone (similar to #*7370). It is useful in some cases, for example when the phone cannot reboot. The trick is by switching off the phone then press and hold Call key (Green key) + * key + 3 key + power button for a couple of seconds. Note that you have to press and hold the four keys at the same time; otherwise it won’t reset the phone. This key combination doesn’t work on some S60 phones.

*#0000# - Display the software version, the date when the software was built and the phone model. In some cases, the phone model is not the one used by marketing. It is the internal model used inside Nokia. For example, RM-36 is the internal name of Nokia 6680.

*#06# - Display IMEI (International Mobile Equipment Identify) of your phone.
Displaying IMEI number in Nokia's S60 phones Displaying IMEI number in Nokia's S60 phones

*#2820# (*#BTA0#) - Display the Bluetooth device address of your phone.
Displaying Bluetooth device address in Nokia's S60 phones

*#62209526# (*#MAC0WLAN) - Display the MAC address of the WLAN adapter. This is available only in the newer devices that support WLAN
Displaying WLAN MAC address in Nokia's S60 phones Displaying WLAN MAC address in Nokia's S60 phones

*#7370# (*#RES0#)- Reset your phone to the default factory settings (Hard Reset). Usually you will need this code when you want to reset your phone back to the same condition when you got it for the first time. When the phone ask for security code, the default one is 12345.
Warning: Before you do reset the phone, make sure that you don’t have important data. Your data on the phone memory will be lost once you reset it.
Reseting Nokia's S60 phones Reseting Nokia's S60 phones Reseting Nokia's S60 phones
==========================================
Reset su Nokia
Per riportare il cellulare con le impostazioni predefinite è possibile agire in tre modi:
- Normal Reset (*#7780#), ripristina l'ini file della rom e non cancella i dati della memoria interna.
- Deep Reset (*#7370#), formattazione completa e ripristino dei file di default, cancellazione di tutti i dati e i programmi della memoria interna.
Una volta digitato il codice per il reset il cellulare vi chiederà il 'codice di protezione'. Se non lo avete cambiato, il codice di protezione di default è 12345.
Attenzione! Eseguire le suddette operazioni solo a batteria completamente carica.
- Hard Reset, formattazione completa e ripristino dei file di default, cancellazione di tutti i dati e i programmi della memoria interna.
A telefono spento tenere contemporaneamente premuti il tasto asterisco, il tasto 3 e il tasto verde mentre si accende il cellulare. Attendere qualche istante e poi rilasciare. Se l'operazione è stata eseguita in modo corretto il telefono chiederà di impostare ora e data.

Il brand del telefono (Samsung Galaxy SII)
E' possibile capire se lo smartphone fa uso di un firmware brandizzato o meno. Possiamo scoprirlo in modo semplice e veloce, grazie ai codici di prodotto che identificano gli operatori e il paese di provenienza.
Digitiamo sullo smartphone la seguente stringa:
*2767*4387264636#
e sarà visualizzato sul display il codice di prodotto del paese di provenienza.
Per il Samsung Galaxy SII, i codici prodotto italiani sono i seguenti:
I9100LKAOMN - Vodafone
I9100LKAHUI - H3G
I9100LKAWIN - Wind
I9100LKATIM - TIM
Per i modelli non brandizzati avremo due codici
I9100LKAITV
I9100RWAITV
rispettivamente per identificare la versione nera e bianca dello smartphone.

 


Controllare i dati del proprio cellulare smarrito
Con Guardian 2.1 è possibile controllare i dati di un cellulare smarrito o rubato.
Guardian è una utility da installare sul proprio smartphone Symbian che permette di controllare i propri dati personali anche quando il cellulare viene smarrito oppure rubato.
In sintesi è uno strumento di tutela personale che viene eseguito ogni volta che si accende il proprio telefonino, e dopo una rapida verifica della SIM decide se addormentarsi dolcemente oppure entrare in azione.
Difatti è proprio sui dati della SIM che si basa Guardian: succede che se la SIM che viene inserita non è quella che si è registrata al momento della configurazione, il programma allora procede con l'invio al numero desiderato di un SMS (senza notifica) contenente dati quali numero telefono, operatore e cella alla quale è collegato il nuovo utilizzatore.
Sempre in caso di SIM non autorizzata Guardian diventa invisibile, risultando completamente nascosto a chi sta usando il cellulare. Gli ideatori del software affermano anche che dopo un hard-reset Guardian non fa una piega nel 90% dei casi.
Ciò che rende questo programma ancor più interessante è la possibilità di poter recuperare i propri contatti di rubrica o gli sms con quelli che vengono chiamati "Plugins".
Usando una certa sintassi è possibile inviare sms al proprio cellulare smarrito, acquisirne un certo controllo da remoto e inviare comandi che vanno dal blocco SIM alla localizzazione del terminale. Trovate comunque tutte le informazioni sul sito di Guardian.
Il software pesa solo 100KB ed è freeware. Lo potete scaricare da qui (http://www.symbian-toys.com/Guardian.aspx)
Nota: i Plugins sono disponibili solo per chi decide di fare una donazione al creatore di Guardian, uniti alla possibilità di registrare fino a 10 SIM autorizzate (a dispetto di una sola nella versione base e gratuita).
 


Links
Amaze
Navigatore tascabile senza costi: http://www.locationet.com e http://www.amazegps.com
Con amAze, il programma di navigazione gratuito di LocationNet, avete a disposizione sul vostro cellulare le mappe (anche in più scale) delle principali città d'Europa, Stati Uniti, Canada, Australia e perfino Sud Africa, oltre ad alcuni utili strumenti. AmAze è ora disponibile anche in italiano e funziona su qualsiasi apparecchio con Java dotato di un GPS integrato o di uno esterno Bluetooth. Se volete sapere come raggiungere un luogo da quello in cui vi trovate potete chiedere al software di mostrarvi il percorso da seguire, in auto o a piedi, in differenti modalità. E' presente sia la funzione di navigazione vocale (in italiano, francese e in altre lingue europee) sia la visualizzazione delle indicazioni stradali sul display. Con la funzione di ricerca degli indirizzi, invece, potete trovare rapidamente le informazioni che cercate anche fornendo solo un'indicazione di massima al programma. Grazie agli accordi siclati da LocatioNet con alcuni fornitori di servizi locali, si possono ricevere sul proprio dispositivo mobile anche altri contenuti geograficamente correlati. Per esempio la situazione meteorologica, previsioni comprese, della loclaità in questione, ma anche altre informazioni utili come l'elenco degli studi veterinari dove portare il proprio animale in caso di necessità, quando si è fuori casa, oppure i nomi dei bar della zona dove sono eventuali promozioni. Questo tipo di pubblicità è l'unico prezzo da pagare per poter disporre di un'applicazione pratica e facile da usare come amAze. Oltretutto, a chi non giova sapere che nel tal locale ogni due panini acquistati c'è una lattina di CocaCola in regalo? Gli aggiornamenti del software sono automatici e a breve saranno disponibili le mappe dell'India e del Medio Oriente.
Pro:
Facile da usare, questa applicazione vi indica rapidamente la strada giusta per arrivare alla meta desiderata. Le mappe fornite sono TeleAtlas e possono essere commentate da una voce in diverse lingue.
Contro:
L'unico prezzo da pagare è visualizzare sul display del telefonino le promozioni in corso relative alle informazioni segnalate dal programma e correlate geograficamente al luogo in cui vi trovate.

FoxyTag
L'idea consiste nell'inviare segnali virtuali sui telefoni cellulari allo scopo di notificare gli automobilisti della presenza di autovelox. Gli utenti ricevono un allarme quando giungono a 15 secondi di distanza da un punto critico, e un punto rosso compare sul display individuando la posizione dell’autovelox. E’ possibile segnalare sia un autovelox “fisso” premendo il tasto “1” del tuo cellulare, che un autovelox “mobile” premendo il tasto “2”. E’ inoltre possibile richiedere la rimozione o segnalare l’assenza di un autovelox premendo il tasto “0” (nei casi in cui ricevi un allarme, ma nessun autoveox è presente). In aggiunta, puoi confermare la presenza di un autovelox che è stato già segnalato, aumentando l’affidabilità della segnalazione e la fiducia da parte degli altri utenti. Il sistema esclude automaticamente gli utenti che non segnalano gli autovelox “allo stesso modo degli altri”: in parole semplici, più partecipi, più le informazioni sono affidabili, perchè FoxyTag è un sistema basato sulla “collaborazione” degli utenti. Le segnalazioni inviate da FoxyTag sono basate sulla direzione di marcia. In questo modo, le segnalazioni inviate dagli utenti nel senso di marcia opposto non ti vengono comunicate.
FoxyTag non incita gli utenti ad andare veloci e nemmeno a comportarsi in modo richioso, ma piuttosto chiede agli automobilisti di essere più concentrarsi sulla strada, ed evitare di dover puntare gli occhi continuamente sul tachimetro, nella paura di essere fotografati. Abbiamo constatato che gli autisti tendono a frenare di scatto nel momento in cui intravedono un autovelox anche quando non stanno superando il limite di velocità, aumentando i rischi di provocare aumento del traffico, se non addirittura causare incidenti (incidenti a catena o slittamenti, come in questo video). FoxyTag segnala preventivamente la presenza di autovelox, in modo che gli automobilisti possano avere un sufficiente lasso di tempo per controllare la loro velocità e adeguarsi nel caso sia necessario.
http://www.foxytag.com/it/presentation.html

 

GSMLiberty (Sblocco):i http://www.gsmliberty.net/