Le schede PC Card e connettori Express Card

Le PC cards sono schede progettate per essere inserite nei computer laptop per dotarli di funzionalità aggiuntive.
In un primo momento erano state denominate PCMCIA, acronimo dello standard Personal Computer Memory Card International Association. Questa complicata sigla era scherzosamente contrabbandata per l'acronimo di "People Can't Memorize Computer Industry Acronyms" ("La gente normale non è in grado di ricordarsi gli acronimi dell'industria dei computer"). Una versione più recente della PC card è conosciuta come CardBus. Sono in fase di sviluppo altre due specifiche per periferiche che verranno chiamate Newcard o ExpressCard.

CardBus

La versione originale delle PCMCIA disponeva di un bus a 16-bit, simile a quello ISA. Le CardBus, invece, utilizzano un bus a 32-bit, 33 MHz PCI, con la stessa esecuzione fisica delle schede precedenti. La tacca sulla parte sinistra del frontale è leggermente meno profonda, di modo che è impossibile inserire un CardBus a 32-bit in uno slot che deve accettare solo schede a 16-bit. La maggior parte degli slot permettono l'inserimento sia delle CardBus che delle schede originali a 16-bit. La CardBus è dotata della funzionalità bus mastering, che consente ad controller del bus di dialogare direttamente con altri dispositivi, senza passare attraverso la CPU. Molti chipset sono disponibili, sia per carte PCI che per le CardBus, così come per quelle che supportano le connessioni Wi-Fi.
ExpressCard (Newcard)
Questa nuova versione dello standard PCMCIA, chiamata inizialmente Newcard, dovrebbe sostituire l'attuale standard CardBus, ed essere più veloce e più semplice da installare. Vengono supportati dispositivi connessi sia mediante PCI Express che con porta USB, utilizzando lo slot ExpressCard, e ciascuna scheda può utilizzare una qualsiasi delle due modalità di connessione, a seconda dell'impiego previsto dal progettista. Le schede possono essere inserite e rimosse "a caldo", cioè con il computer acceso.
La ExpressCard è realizzata in due formati, (34 mm di larghezza) ed ExpressCard/54 (54 mm di larghezza, a forma di L, con connettore della stessa larghezza di 34 mm in entrambi i tipi). Le schede standard hanno lunghezza 75 mm ((10.6 mm più corte delle CardBus), e spessore 5mm, ma possono avere spessore maggiorato nella parte che eccede rispetto alla misura base, per ospitare, ad esempio, antenne e connettori.